ZIRONELLI (ALL. ALTOVICENTINO): “RISULTATO GIUSTO, PENSAVO DI AVERE GIOCATORI PIU’ CORAGGIOSI”

Al termine di Parma-AltoVicentino 2-0 il primo a presentarsi in sala stampa è stato Mauro Zironelli, l’allenatore dell’Altovicentino. Nella sua analisi è netta la delusione per la prestazione della sua squadra, che non ha disputato la gara che il tecnico aveva preparato.

Ecco le sue parole, raccolte dal nostro microfono:

Il risultato è giusto, non mi è piaciuto l’atteggiamento, ci siamo abbassati dopo 15′, avendo paura di andare in avanti. Abbiamo avuto paura e questo non va bene. Non avevamo mai giocato di fronte a tanta gente, probabilmente è quello, ma ho visto degli errori anche da parte di giocatori che hanno esperienza, mentre i giovani hanno zironelli-altovicentinofatto benissimo. Non mi è piaciuto il timore reverenziale che non dovevamo avere. Se abbiamo perso la gara a centrocampo? È tutto dovuto al fatto che non siamo usciti come avevamo pensato di fare. Se non vai fuori ad attaccare perdi campo ed è giusto che perdi gol. Il risultato è giusto, complimenti al Parma. Dobbiamo rimboccarci le maniche, e lavorare ancora di più. Siamo stati troppo leziosi, il primo gol ce lo siamo fatti noi, avevamo già tentato nel primo tempo di fargliene fare due e per fortuna non ci siamo riusciti. Queste cose non mi piacciono, non bisogna essere presuntuosi, dovevamo essere concreti. Pensavo di avere qualche giocatore più coraggioso. Mi dispiace non aver espresso il solito gioco, non è tutto da buttare, ovviamente, ma eravamo partiti bene nei primi 15′, eravamo lì, poi nel momento in cui il Parma ha iniziato a girare palla siamo andati in difficoltà. Quando corri dietro alla palla non è semplice, ti stanchi“.