VOLTIAMO PAGINA – TERZA PARTE – IL MERCATO TRA RICONFERME, SONDAGGI ED OBBIETTIVI FUTURI

forli-galassi-apolloniI media, in realtà, hanno iniziato a parlarne già da settimane, e la parola “futuro” è ormai entrata ufficialmente all’interno dei temi di discussione durante interviste e conferenze. In realtà la parola futuro ha fatto parte del vocabolario degli uomini mercato crociati già da mesi, anche se fino a qualche tempo fa si è trattato più che altro di una fase di studio. Ore e ore, infatti, sono state passate ad analizzare centinaia di partite della corrente stagione di Lega Pro, per cercare di capire dove e come rinforzare la rosa per continuare ad essere competitivi e diventare anche il prossimo anno la squadra da battere. Una lente d’ingrandimento particolare è stata gettata proprio su quelle squadre che stanno vincendo o hanno vinto la Lega Pro nella scorsa stagione, e non è escluso che proprio da lì possano arrivare una parte dei rinforzi previsti.

Alcuni nomi, nelle scorse settimane, sono già usciti sotto i riflettori. Il Parma si guarda intorno ed effettua numerosi sondaggi alla ricerca di giocatori di sicuro valore. Allo stesso tempo valuta la rosa a disposizione, in vista delle scelte di fine stagione. Proprio in questo senso saranno importanti anche le prossime gare stagionali: se dal punto di vista del campionato sono utili solo per inseguire l’imbattibilità, diversi giocatori sanno che dovranno giocarsi le ultime carte per inseguire una riconferma. È inevitabile, anche se non viene rivelato per non intaccare l’armonia attuale, che qualche linea guida sia già stata tracciata. Tutto però può accadere, e non è impossibile che una decisione presa dallo staff non venga cambiata in corsa anche in seguito a delle ottime prestazioni. Non va dimenticato, in ogni caso, che alcuni giovani potrebbero essere riconfermati per poi venire mandati in prestito un’altra stagione a farsi le ossa. In seguito a questa considerazione, non è escluso che le riconferme in casa Parma siano ben più di dieci, anche per l’idea di non sfaldare un gruppo che si è dimostrato vincente.

A proposito dei sondaggi e della ricerca di giocatori di valore: in tanti sono anche i giocatori che vengono proposti a Minotti e Galassi, come nel caso di Mirko Antenucci, attaccante classe ’84 ex Catania e Ternana, 19 reti antenucciin 73 gare con il Leeds nelle ultime due stagioni. Vorrebbe rientrare in Italia, su di lui ci sono anche squadre di categoria superiore, e le sue richieste sarebbero ampiamente fuori portata. Si tratta ovviamente di “perlustrazioni” iniziali: non va dimenticato che per vedere un qualsiasi movimento bisognerà attendere l’estate. Difficile, infatti, che qualche giocatore di squadre che stanno ancora inseguendo il proprio obbiettivo possa uscire allo scoperto, anche per un discorso di serietà e di rispetto. Sono comunque sondaggi importanti, proprio in ottica futura: Parma, anche se in Lega Pro, è una piazza che fa gola a molti, e se ci sarà la volontà di compiere una scelta di vita, adattandosi al salary cap che la società crociata si è imposta per il prossimo anno, allora più di qualcuno potrebbe scendere di categoria per tentare la scalata.