VIDEO – “GLI SCARROZZATI” A BARAYE: “GRAZIE PER IL TUO GESTO: CI DISPIACE PER IL GIALLO…”

Va bene, alziamo le mani: la maglietta che Baraye ha indossato e fatto vedere dopo il gol contro l’Imolese l’abbiamo consegnata personalmente noi al bomber crociato. Siamo forse colpevoli, ma si sa, ambasciator non porta pena…

Ecco com’è andata. Da anni conosciamo Paolo, un ragazzo che ha due passioni gigantesche: il Parma e l’amore verso il prossimo. Se da un lato quando può è presente al Tardini, dall’altro slavora nella Onlus “Sacra Famiglia” di Inzago, dove è tutti i giorni a contatto con ragazzi e ragazze disabili ma pieni di vita e, ve lo diciamo per esperienza, anche di spirito. Paolo è praticamente instancabile: quando non è a stretto contatto con i ragazzi della Onlus, passa il tempo ad organizzare attività e a contattare persone che possano andare a raccontare la loro esperienza. Ma non personaggi qualsiasi: Claudio Bisio, Ale e Franz, Paolo Ruffini, Antonio Cabrini… Anche Capitan Lucarelli, con tutta la famiglia, nelle scorse settimane è stato ospite della Fondazione, ritrovando poi i ragazzi della “Sacra Famiglia” anche a Collecchio, quando hanno raggiunto la squadra in visita durante un allenamento.

Un giorno Paolo ci contatta: “Mi dovete fare un favore. Devo far avere una maglietta a Baraye, ci pensate voi a consegnarla?“. Nei giorni precedenti, dopo il 19esimo gol del “Maestro”, Paolo aveva infatti confezionato una t-shirt con una foto che lo ritraeva assieme ai ragazzi della Onlus, che si autodefiniscono “Gli Scarrozzati”, con una scritta: “20 volta grazie, Maestro”.Come potevamo sottrarci da un compito così importante? Il bomber crociato ha indossato quella maglietta, sperando di segnare la fatidica rete n°20, e ieri dopo un fantastico colpo di tacco l’ha fatta vedere al mondo, dimostrando di possedere un grande cuore. Inflessibile, però, l’arbitro l’ha ammonito, ed essendo diffidato salterà la gara contro il Delta Rovigo. Proprio domenica, al Tardini, ci saranno anche “Gli Scarrozzati”, che ci hanno chiesto di far avere questo video a Baraye per ringraziarlo, per rammaricarsi per il giallo sventolatogli in faccia dal direttore di gara e per fargli un invito speciale. E anche questa volta, come potevamo sottrarci?

Ecco il video de “Gli Scarrozzati”: