VERONA-PARMA: LA PROBABILE FORMAZIONE DI PARMAFANZINE.IT

NuovaimmaginecontesthellasparmaSi torna a giocare: la sosta per le Nazionali ha permesso al Parma di recuperare un giocatore come Biabiany (anche se non al 100%), e di ricaricare le batterie dopo una serie di risultati utili consecutivi. Di contro, la sosta ha restituito ai crociati un Gargano che, nonostante sia disponibile, ha affrontato un lungo viaggio per giocare con il suo Uruguay il turno di qualificazione per i mondiali brasiliani.

Donadoni, in conferenza stampa, ha detto di avere ancora un paio di dubbi sulla formazione di domenica: con ogni probabilità i due punti interrogativi sono legati all’acciaccato Biabiany e al “jetlag” di Gargano.

parmaprobabileformazioneveronaIn porta ci sarà Bajza, con Pavarini che dovrebbe essere in panchina. La difesa dovrebbe essere quella vista anche nelle altre partite, con A.Lucarelli in mezzo a guidare la difesa, Felipe a sinistra e Cassani a destra. A centrocampo secondo noi il favorito per la fascia destra è Aleandro Rosi, visto l’acciacco di Biabiany, ma non è escluso che proprio al francese venga chiesto di stringere i denti. Sulla sinistra Gobbi dovrebbe essere confermato, ed in cabina di regia dovrebbe tornare Marchionni, affiancato da Parolo e Gargano (Acquah è pronto nel caso che l’uruguayano non ce la faccia). L’attacco dovrebbe vedere il ritorno di Amauri dopo la squalifica, con Palladino e Sansone pronti ad entrare dalla panchina a partita in corso.

BALLOTTAGGI

Felipe-Mendes 65%-35%
Marchionni-Valdes 55%-45%
Gargano-Acquah 60%-40%
Rosi-Biabiany 60%-40%
Parolo-Munari 80%-20%
Amauri-Palladino 60%-40%