TUTTI A REGGIO – Anche oggi code per la Away. In 1500 a Reggio?

ressatdt2Ressa vera era stata, nei giorni precedenti allo Stadio Tardini, per sottoscrivere Yblu e Parma100 utili per seguire i crociati a Reggio Emilia per il derby contro il Sassuolo. Ressa vera è stata anche oggi, giustificando in tutto e per tutto l’apertura straordinaria degli sportelli del Tardini anche per questo pomeriggio. Code ai cancelli dello Stadio, in attesa dell’apertura, code tra i corridoi degli uffici, e tantissime persone in attesa del lasciapassare che poi permetterà ai suoi possessori di partecipare a quello che si sta trasformando sempre di più in un esodo crociato.

ressatdt3Il Centro Coordinamento Parma Club, ieri sera, aveva riempito ben 5 pullman: probabile che si arrivi a riempirne almeno altri due per un totale di 300 persone. 400, più o meno, saranno i Boys che si ritroveranno alle 10 alla Stazione di Parma per raggiungere Reggio Emilia in treno. Prevedendo poi la presenza di molti tifosi che raggiungeranno il Mapei Stadium autonomamente, l’impressione è che saranno circa 1000/1500 gli aficionados ad accompagnare il Parma per un derby importantissimo dal punto di vista campanilistico ma soprattutto fondamentale per la classifica. Un buon risultato, se accostato con il numero di presenze che ha caratterizzato le trasferte fino ad ora. C’è anche da considerare il fatto che i tifosi che possono potenzialmente accedere ad un biglietto per il match, considerato il fatto che gli abbonati del Parma (e quindi possessori della Tessera necessaria) sono 10mila, quindi tutto dipenderà dall’affluenza ai botteghini nei prossimi due giorni.