Telenovela Terry Antonis – Il suo approdo al Parma ora è in dubbio

Poteva non avere una nuova puntata la telenovela che riguarda il trasferimento del centrocampista australiano Terry Antonis al Parma? Le ultime che giungono dall’Australia parlano di alcuni problemi, tanto che la trattativa potrebbe addirittura saltare. Proviamo a vederci chiaro.

Wellington+Phoenix+Kit+Launch+tHyHlBEYCddlIl Sydney Morning Herald riporta alcuni problemi nella definizione dell’affare che dovrebbe portare Antonis a Parma. Secondo il giornale australiano, la colpa sarebbe proprio del Parma. L’accordo sarebbe il seguente: 300.000 dollari da pagare in tre soluzioni (all’inizio il Sydney voleva il pagamento secco e subito) da ottobre al febbraio prossimo. Secondo il SMH, però, il Parma resta in silenzio e finché non verrà formalizzato il tutto, Terry Antonis è ancora un giocatore del Sydney FC. Antonis che, peraltro, è fermo per un infortunio e non ha potuto partecipare al mondiale under-20 appena vinto dalla Francia di Pogba.

L’accordo, dunque, sembra solo verbale, così del resto aveva fatto capire l’AD ducale Pietro Leonardi. Evidentemente, però, in Australia avevano la certezza che l’operazione si sarebbe fatta senza problemi e questa attesa sembra innervosire la dirigenza del club di Sydney. A chiarire la posizione del Sydney FC è intervenuto l’amministratore delegato Tony Pignata che ha affermato “in questo momento Antonis è qui a Sydney. Abbiamo un accordo totale con il Parma ma ancora stiamo aspettando una risposta definitiva. Stiamo cercando di risolvere la cosa ma se la trattativa dovesse fallire, Terry resterà a giocare con noi. Sperò che la situazione si definisca una volta per tutte dei prossimi 5/10 giorni“.

Il portavoce dell’associazione calciatori australiani (PFA) ha dichiarato: “Sappiamo che c’è un accordo per il trasferimento di Antonis in Italia ma che ancora si devono definire gli ultimi dettagli. Per quel che ci riguarda, finché non ci sono le firme, il calciatore è ancora del Sydney FC. Ad ogni modo, la questione riguarda solo i due club che stanno trattando il ragazzo“.