Tegola Amauri: squalificato per 3 giornate!

Si prevedeva la mano pesante del giudice sportivo, ed infatti così è stato. Amauri è stato punito con tre giornate di squalifica, in seguito al cartellino rosso ricevuto mercoledì sera dall’arbitro Banti. L’attaccante crociato sarà quindi fuori per ben tre turni.

gomitataamauriIl giudice sportivo si è quindi attenuto, come da regolamento, al referto arbitrale, nel quale molto probabilmente ci sarà scritto che Banti ha punito l’attaccante crociato per aver, secondo la sua interpretazione, allargato il gomito nel tentativo di colpire e far male a Chiellini.

Ecco l’episodio visto alla moviola di ParmaFanzine.it: Un minuto dopo il gol di Molinaro, su un pallone alto, Chiellini e Amauri saltano al centro del campo per contendersi la sfera. Il brasiliano salta con il braccio destro alto, in maniera scomposta, e colpisce al volto Chiellini. Il colpo c’è, e Banti è vicino all’azione. Sul fatto che il rosso per il brasiliano sia giusto, a leggere le opinioni autorevoli del giorno dopo, non ci sarebbero dubbi. C’è però da considerare il fatto che Amauri non guarda nemmeno Chiellini, non ha l’intenzione di colpirlo e soprattutto non piega il gomito come normalmente viene fatto quando si vuole recare danno ad un avversario. Il fallo dell’attaccante crociato è quindi chiaro, ma sembra più un brutto fallo in gioco pericoloso, che dovrebbe causare un ammonizione (come, ad esempio, quando un difensore alza il piede all’altezza della testa di un avversario, cercando il pallone, e lo colpisce). Banti, che prima aveva glissato, non ha dubbi e in un solo secondo ha già deciso il verdetto: rosso per il brasiliano.

(La foto originale del fallo che è costato l’espulsione di Amauri è del sito Gazzetta.it)