TAVECCHIO CONFERMA: “FONDO USA INTERESSATO AL PARMA, MA AD UNA CONDIZIONE…”

Ci sono delle persone interessate a salvare il Parma, ce lo ha detto Tavecchio“. Queste le parole di Lucarelli (guarda il video) al termine della gara contro l’Atalanta. A confermarlo è lo stesso Tavecchio, intervenuto durante le premiazioni della Panchina d’Oro:

tavecchioUn fondo americanoriporta Gazzetta.it – mi ha contattato tramite uno studio legale di Roma perché interessato al Parma. Ma la strada è percorribile solo se si dovesse ottenere una transazione sui circa 50 milioni di debiti del club. A breve poi dovremo ridiscutere le regole di iscrizione ai campionati: se dovessimo far valere le regole del 2007, molti club sarebbero in difficoltà. Il Parma è tornato in campo grazie alla mediazione della Figc, alla volontà dei giocatori e al contributo della Lega di Serie A. Ma la situazione resta difficile. Il Tribunale deve accogliere un’ipotesi di concordato: è un’ipotesi possibile se tutti si rendono conto del momento, il Parma ha anche una funzione sociale”.

Stando alle parole di Tavecchio, quindi, il Fondo Usa citato dal n°1 della Figc sarebbe interessato al Parma solo se sarà possibile ridurre o ridiscutere i debiti sportivi. Sempre ammesso, ovviamente, che il Tribunale conceda l’esercizio provvisorio dopo l’ormai inevitabile (salvo clamorosissime sorprese) fallimento del 19 marzo.