STORIE DI EX – Stoichkov si lancia in politica, appoggiando i movimenti studenteschi.

Chi non ricorda il buon vecchio Hristo Stoichkov? L’ex giocatore del Parma, vincitore di un Pallone d’oro, all’ epoca sbarcato in Emilia dopo aver giocato nel Barcellona di Johann Cruyff, ora starebbe pensando di scendere in politica.

Secondo un articolo di Repubblica, sarebbe intenzionato a diventare la figura-leader, anche se simbolica, del movimento di protesta bulgaro nato all’università di Sofia, tra i gruppi di universitari e liceali, con l’obiettivo di lottare contro la miseria, l’emergenza economica e sociale e la corruzione degli oligarchi.


imagesCome ha sempre fatto, anche stavolta riesce a dividere l’opinione pubblica: se da una parte sono entusiasti di lui, dall’altra gli viene rinfacciata la sua amicizia col premier conservatore dimissionario, Bojko Borissov. Il sospetto di coloro che sono più critici rispetto a questa iniziativa del bulgaro, sospettano che il suo obiettivo in realtà sia quello di addomesticare il movimento. In ogni caso l’associazione ufficiale degli studenti appoggia Stoichkov, mentre altri gruppi no.

“Voglio schierarmi con la causa dei giovani, loro vogliono un futuro migliore”, ha dichiarato Stoichkov. Qualsiasi cosa abbia mente, una cosa è certa: il bulgaro è tornato in campo, anche se in politica.