SIMONETTI: “CONTENTO PER AVER GIOCATO LE ULTIME DUE GARE, SPERO DI CONTINUARE COSI'” – VIDEO

Fino a due settimane fa non aveva collezionato nemmeno un minuto in campionato, ma nelle ultime due uscite Apolloni l’ha schierato titolare. Lorenzo Simonetti, che ha aspettato pazientemente il suo turno, ha messo in mostra due ottime prove, andando tra l’altro vicino al gol contro il Ravenna, quando ha colpito una traversa con un tiro da fuori area.

Ecco il video e la trascrizione delle parole del centrocampista crociato:

Dopo lo spostamento di Corapi nel ruolo di trequartista, e grazie a qualche assenza a centrocampo, il Mister ha deciso di buttarmi dentro domenica scorsa a Rovigo, e poi mi ha confermato questa domenica. Sono molto contento penso di aver fatto abbastanza bene e spero di continuare a fare così. Se gliel’ho suggerito io ad Apolloni di spostare Corapi più avanti? No, no, ha deciso tutto lui naturalmente. Domenica scorsa era una partita difficile, sulla carta. Ringrazio tutti i compagni che prima della partita mi hanno aiutato, mi hanno simonetti-pre-bellariadetto di stare sereno e mi hanno dato consigli tattici. In particolare Giorgino, il mio compagno di centrocampo, che è uno che mi dice di stringere i denti e mi sta aiutando dall’inizio dell’anno, quindi lui lo ringrazio particolarmente. Poi ho ricevuto i complimenti un po’ da tutti, dal Mister, dai compagni, quindi sono contento. La traversa? Peccato, il risultato era già a nostro favore, sarebbe stata una grande soddisfazione segnare al Tardini. Il campionato non è assolutamente chiuso, mancano due gare e poi tutto il girone di ritorno, quindi noi dobbiamo solo mantenere questa testa e questa concentrazione come stiamo facendo. Secondo me il rischio di prendere sotto gamba degli impegni non c’è perchè il gruppo è unito, si vede in allenamento e in partita come scendiamo in campo, quindi la strada da mantenere è questa che stiamo percorrendo adesso. Cosa mi aspetto da adesso in avanti? Devo solo continuare così, spero di farlo e di farmi trovare sempre pronto. I cinque under in campo domenica? Purtroppo Benassi si è fatto male nel riscaldamento, comunque poi è entrato Messina che ha segnato, quindi è stata una coincidenza fortunata. Io spero di rimanere qui il più a lungo possibile, perchè stare in una società come questa non capita tutti i giorni. In Serie D i contratti solo di un anno, poi deciderà la società il da farsi a fine anno. Ricci? Lo vedo bene, è stato fuori per infortunio, ma è un ragazzo che in allenamento dà sempre il massimo. Non è al 100% ma sta rientrando bene“.