SIENA-PARMA 0-0 – A. LUCARELLI: “Non bisogna accontentarsi di arrivare a 40 punti, sarebbe deprimente”.

Alessandro Lucarelli, ai microfoni di Fc Parma Tv, ha analizzato la prestazione difensiva della squadra, che per la prima volta non ha subito gol in trasferta in questa stagione.

“Penso che sia  stata una partita aperta, con diverse occasioni per tutte e due le squadre. Noi siamo stati bravi a limitare il Siena che puntava sui lanci lunghi per la velocità di Emegara. Abbiamo avuto buone occasioni ma non simao riusciti a finalizzarle. Torniamo comunque a casa con un punto che ci fa comodo.”

“Di positivo c’è il punto in trasferta e il fatto di aver fatto una buona gara contro un avversario che si giocava tutto per la salvezza. Non dobbiamo però fermarci qui, dobbiamo cercare di fare meglio soprattutto fuori casa. E’ un dato positivo anche il fatto di non avere subito gol. Abbiamo dimostrato professionalità venendo qui a giocare la nostra partita, cercando di vincerla e facendo una buona prestazione.”

“Come trovare stimoli da qui a fine stagione? Devono esserci stimoli da parte di tutti, come singoli e come squadra. Non bisogna assolutamente accontentarsi di arrivare a 40 punti perchè sarebbe deprimente, dobbiamo tirare fuori il massimo, e ora con una classifica tranquilla dobbiamo avere una mentalità positiva per cercare di fare risultato ad ogni partita, come l’anno scorso.”