SERENI: “IL RIGORE? IO HO SENTITO IL CONTATTO. PARTENDO BENE POSSIAMO FARE MEGLIO” – VIDEO – ARZICHIAMPO-PARMA 0-1

Protagonista di un episodio molto discusso, Marcello Sereni racconta il momento in cui è stato atterrato in area e l’emozione dell’esordio di fronte a così tanti tifosi crociati in trasferta ad Arzignano.

Ecco il video e la trascrizione delle parole di Sereni:

Il rigore? Il calcio è anche questo. Io ho sentito il contatto da dietro, la palla me l’ero allungata per andare in porta, ho sentito il contatto e sono andato per terra. L’arbitro ha fischiato e si vede che ha visto che era rigore. Da fuori non so cos’abbiano visto, a me sembrava rigore, poi gli altri giudicheranno, c’erano anche le sereni-arzi-intervistatelecamere. Sapevamo che l’impatto era duro, perchè la prima di campionato con tutta questa attenzione sulla nostra squadra anche da parte delle altre ed il campo non bellissimo ci hanno messo in difficoltà. La partita si è svolta su lanci lunghi e battaglia in mezzo, però ci siamo adattati perchè la Serie D è anche questo e alla fine l’abbiamo portata a casa. La Serie D non l’avevo mai fatta, l’impatto è stato duro ma partendo bene possiamo fare meglio. Per noi giovani vedere una tribuna come quella di oggi è molto bello e molto emozionante, ti dà la carica prima di entrare, e poi quando sei dentro il tifo e le urla, ti aiutano, perchè soffrire insieme è più facile“.