La seconda maglia 2014/15 sarà la crociata gialloblù?

Per un tifoso la maglia della propria squadra, in molti casi, è tutto. Ogni volta che una squadra presenta la veste che utilizzerà per scendere in campo c’è sempre grandissima attesa da parte di tutti, e non vengono mai risparmiate critiche, complimenti, polemiche ed opinioni contrastanti: un ulteriore indizio di quanta importanza ricopra la scelta delle trame, dei colori e dei dettagli delle magliette che per una stagione intera porteranno in campo il vessillo di un’intera tifoseria.

crociatagialloblu

Ed è proprio in questi giorni in cui si inizia a pensare a questo tipo di particolari riguardanti la stagione che viene, come ad esempio anche il ritiro pre-campionato, la sua sede e le date. L’Udinese, proprio ieri, ha presentato la maglia con la quale scenderà in campo durante la stagione 2014/15, come del resto hanno fatto molte squadre che hanno come sponsor tecnico la Puma. Secondo le indiscrezioni che arrivano da un articolo pubblicato da Settore Crociato, sembra che il Parma manterrà ovviamente la crociata storica come prima maglia, ma assieme allo sponsor tecnico, l’Erreà, starebbe pensando di ripetere la croce anche nella cosiddetta maglia da trasferta: in questo caso però si tratterebbe di una croce blu su sfondo giallo, con il colletto anch’esso blu, riproponendo una versione della t-shirt utilizzata durante gli anni settanta ed ottanta.

Riproporla per continuare la storia, dopo la stagione del Centenario, sarebbe la soluzione ideale“, scrive Settore Crociato. Staremo a vedere…

(La foto della maglietta crociata gialloblù è del sito PassioneMaglie.it)