SCAVONE: “ABBIAMO BATTUTO UNA SQUADRA CHE HA QUALCOSA IN PIÙ DEL VENEZIA: CI DEVE DARE FORZA” – VIDEO

Quarto gol in campionato per Manuel Scavone, che continua a rivelarsi prezioso in fase realizzativa. Il centrocampista crociato al termine dell’incontro vinto contro il Pordenone ha commentato il match.

Ecco il video e la trascrizione integrale delle sue parole:

La nostra è una squadra con grande qualità, una squadra con tanti ragazzi nuovi, ci sarà bisogno ancora di un po’ di tempo per amalgamare il tutto, però penso che questa sia una squadra importante, con dei valori, che oggi l’ha dimostrato contro un ottimo Pordenone. È la squadra che ci ha messo più in difficoltà in tutto il campionato. Il gol? Spero di farne ancora. Anche oggi non si è festeggiato tanto ma è un gol che ci permette di vincere come quello di Munari e di Calaiò. Sono contento ma penso che oggi sia stata una liberazione per tutti. A Venezia pensavamo di meritare qualcosa in più. Oggi abbiamo faticato contro un ottimo Pordenone, ma nel secondo tempo abbiamo avuto una grandissima reazione e potevo fare gol anche prima. Vale ancora di più per com’è arrivata, ora abbiamo una settimana in più per lavorare con i nuovi, e pensiamo già all’Albinoleffe. A Venezia siamo tornati con l’amaro in bocca perchè siamo convinti che in undici la partita non sarebbe mai finita così. Oggi abbiamo affrontato una squadra secondo me più forte del Venezia, da quello che ho visto, e quindi alla fine in queste due partite avrei firmato per fare quattro punti. Ci deve dare forza, possiamo stare avanti, abbiamo una mentalità vincente e la dobbiamo avere perchè siamo il Parma. Quando siamo entrati nel secondo tempo con la voglia di imporre il nostro ritmo abbiamo messo in difficoltà una grande squadra come il Pordenone. I gol dei centrocampisti? Io e Munari abbiamo caratteristiche di inserimento, dobbiamo sfruttarle, ce lo chiede il Mister. Non è un caso che abbiamo trovato la rete. Dobbiamo crederci, essere ancora più consapevoli della nostra forza”.