SANTACROCE: “HO VISTO LA SQUADRA PIU’ UNITA. DOBBIAMO SCENDERE IN CAMPO CON MENO TENSIONE”

Al suo esordio dal primo minuto in questa stagione, Fabiano Santacroce ha composto il trio difensivo che, complice anche l’assenza di Lucarelli, era composto anche da Costa e Felipe. Al termine della gara è proprio l’ex Brescia a presentarsi in Mixed Zone.

torino-evidenzaEcco le sue parole:

“Nel complesso è stata una buona partita, stiamo venendo da un periodo difficile e stiamo cercando come prima cosa di trovare in fase difensiva un po’ più di sicurezza. Oggi penso che abbiamo fatto una buona gara, ma purtroppo in questo momento non basta. Ci stiamo impegnando per riuscire a risollevarci, perchè purtroppo sta girando sempre male. I problemi di approccio? Sicuramente diventa anche difficile giocare, perchè mentalmente siamo anche condizionati. Abbiamo tutti voglia di fare, di avere dei punti in più, e un po’ di condizionamento c’è. Stiamo cercando di superarlo, ho visto la squadra più unita, ed è una cosa importantissima. Dobbiamo stare uniti a dare il 100%“.

Crampi alla fine? Fisicamente sono cresciuto molto, ma ancora non ho la condizione per fare i 90′, è la prima partita che parto dal 1′. Da cosa dipende il cambio di atteggiamento nella ripresa? Quando vai sotto di un gol rischi anche un po’ di più per riprendere la partita. Abbiamo fatto un buon secondo tempo, dobbiamo ripartire da quello. Il 3-4-3 visto nella ripresa si potrà rivedere in futuro? Non credo che dipenda da come scendiamo in campo tatticamente, ma mentalmente. Dobbiamo abituarci a scendere in campo con meno pressione e meno tensione addosso. Ci proveremo”.