ROMA-PARMA – La Probabile Formazione di ParmaFanzine.it

Paletta, Cassano, Gargano… Gli assenti sono tanti, e tutti importanti. Donadoni dovrà decidere il da farsi, perchè se da un lato è ovvio che una partita non va mai data per persa, dall’altro c’è anche a pensare alla sfida di domenica contro il Napoli. Per questo motivo è probabile un turnover che possa dare un turno di riposo a giocatori che stanno tirando la carretta ormai da parecchie giornate.

romaparmaevidenzformazioneLA PROBABILE FORMAZIONE: La sensazione, onestamente, è che Donadoni alla fine opterà per un 3-5-2. Mirante in porta, ed è una delle poche certezze; la difesa a tre con ogni probabilità non vedrà Rossini tra i titolari, bensì Gobbi adattato sul centro-sinistra, Lucarelli (che con il Napoli potrà riposare, essendo squalificato) e Cassani. Sulle fasce, a centrocampo, è probabile l’utilizzo di Molinaro e Biabiany, mentre al centro Acquah e soprattutto Parolo (diffidato) potrebbero godere di un turno di riposo, con Obi e Munari ad accompagnare Marchionni. Davanti è probabile che la coppia sarà formata da Amauri e Schelotto. L’altra opzione che Donadoni potrebbe scegliere è quella di un 4-3-3, con Molinaro sulla sinistra e Cassani sulla destra, contando con la “strana coppiaGobbi-Lucarelli al centro. Il trio di centrocampo sarebbe sostanzialmente lo stesso di quello che scenderebbe in campo in caso di 3-5-2, con Obi, Marchionni e Munari, mentre il trio d’attacco vedrebbe Amauri in mezzo, con Biabiany e Schelotto ai lati.

L’Editorialista

BALLOTTAGGI
Gobbi 65% – Rossini 35%
Marchionni 55% – Acquah 45%
Obi 60% – Parolo 40%
Schelotto 60% – Palladino 40%