ROCCO SIFFREDI: “IL PIU’ SEXY DELLA NAZIONALE? CASSANO, POTREBBE FARE IL PORNOSTAR”

In quest’estate torrida in cui il calcio giocato scarseggia (e per fortuna che ci sono i Mondiali e le finali scudetto degli Allievi…), non poteva certo passare inosservata ai nostri occhi l’intervista fatta da Vanity Fair a quel bomberone di Rocco Siffredi. Il celebre pornoattore e regista, infatti, ha parlato della Nazionale di Calcio, soffermandosi su un calciatore crociato, che di cognome fa Cassano…

roccosiffrediEcco un estratto della sua intervista, che potete leggere sull’ultimo numero di Vanity Fair da oggi in edicola:

Nella mia vita ho avuto migliaia di orgasmi, ma ce n’è uno che non dimenticherò mai: la vittoria ai Mondiali 2006. Per tutto il tempo che la Nazionale sarà in Brasile sono disposto a non fare sesso: è il mio voto di castità per la vittoria dell’Italia. Chi è il giocatore azzurro più sexy? Se ragiono da donna dico Antonio Cassano. Mi fa impazzire, è divertente, eccentrico, artista, credo sia anche un gran donnaiolo: potrebbe fare il pornostar. Ha moglie e due figli? E che cosa c’entra? Quello è il matrimonio. Poi c’è l’uomo. Che parte gli farei interpretare in uno dei miei film? Cassano basta che fa se stesso: pensi che, mi raccontarono, fece buttar giù il pavimento del salone di casa sua per costruirci una vasca idromassaggio dove portare le donne, è un pazzo. Ho sempre pensato che lui e Totti avrebbero fatto il mio lavoro alla grande”. 

(La foto di Rocco Siffredi è del sito di Vanity Fair)