RICORSO AL TAS – NIENTE UDIENZA ALMENO FINO A NOVEMBRE

calendariotasNei giorni scorsi, dopo settimane di silenzi e dubbi, si è tornati a parlare del Tas. Dopo la mail ricevuta da TeleDucato direttamente dal Segretario Generale del Tas (ed il seguente comunicato ufficiale del Parma), infatti, è ormai chiaro a tutti che la risposta del Tribunale di Losanna non arriverà a breve. “Il lodo arbitrale finale del Tas non sarà reso prima dell’inizio della fase a gironi dell’Uefa EL 2014-15″aveva scritto il Segretario Generale del Tas, Matthieu Reeb, ma dopo la pubblicazione del nuovo calendario delle udienze da parte del sito ufficiale del Tas è ormai chiaro che prima di novembre non ci sarà modo di conoscere il finale di questa storia.

L’udienza relativa al caso “Parma Fc vs. Figc/Torino“, infatti, non è stata inserita in quelle calendarizzate fino al 27 ottobre prossimo. Tuttavia il Parma dovrà presentarsi di fronte al Tas per un altro caso, il 4 settembre. “MFK Dubnica v. FC Parma” è il titolo dell’udienza, e tutto lascia pensare che si tratti di una questione legata al trasferimento in crociato di Pavol Bajza, portiere che i crociati hanno prelevato, appunto, dal MFK Dubnica. Per quanto concerne la Licenza Uefa negata, invece, Parma ed il Parma dovranno attendere almeno fino a novembre…