RICCI: “ABBIAMO DIMOSTRATO CHE SIAMO UNA SQUADRA CHE VUOLE FARE BENE” – PARMA-PONTEDERA 2-2

A nostro giudizio è stato il migliore in campo, questo pomeriggio, nella sfida amichevole che ha visto il Parma pareggiare contro il Pontedera (Lega Pro). Giacomo Ricci, che ha giocato tutti i 90′, nella corsia di sinistra ha chiuso tutti gli spazi mettendo in mostra un’ottima prestazione.

Ecco il video e la trascrizione del giovane terzino crociato:

Il Mister è molto contento della prestazione, abbiamo fatto un’ottima gara. Anche se loro sono di una categoria superiore abbiamo dimostrato che siamo una buona squadra e cercheremo di fare bene in campionato per vincerlo. Sicuramente questo ritiro si sta iniziando a fare sentire sulle nostre gambe, dobbiamo continuare a lavorare per essere pronti per la prima di campionato. Io migliore in campo? Mi hanno dato una grossa mano sia Lucarelli che Corapi, devo ringraziare
ricci-pontederaanche loro se ho fatto una buona prestazione.
A me piace più attaccare, ma ci sono molte partite in cui bisogna difendere e basta, oggi Disanto mi ha messo un po’ in difficoltà ma me la sono cavata piuttosto bene. A che punto siamo? Una percentuale non la posso dare, però siamo a buon punto, e bisogna continuare così. La prima volta al Tardini? È stato veramente bello avere il pubblico che ci ha applaudito dal primo all’ultimo minuto, ci ha dato la forza per poter fare una grande prestazione. Nel secondo tempo ho provato ad avventurarmi in mezzo agli avversari, volevo provare a fare gol però poi è stato bravo il difensore a fermarmi. I calcioni che ho ricevuto? Si, qualche botta l’ho presa, ma è normale che quando trovi squadre così che sono di categoria superiore vuoi sempre fare bene, poi si accende la partita. Noi nel secondo tempo abbiamo un po’ abbassato il ritmo, e loro dopo il gol hanno preso coraggio ed è arrivato il secondo. Il rigore? Il fallo di mano era netto”.