RESPINTO IL RICORSO DEL PARMA: LUCARELLI SALTERA’ ANCHE LA GARA CONTRO LA JUVENTUS

La doverosa premessa è che in realtà non è cambiato nulla: il Capitano crociato Alessandro Lucarelli, dopo aver scontato due giornate di squalifica contro Inter e lucarelli-mixed-figaUdinese, non sarà a disposizione di Donadoni nemmeno per la gara di sabato contro la Juventus, e dovrà dunque soffrire in tribuna senza poter dare il suo prezioso contributo in campo. Eppure vi era un briciolo di speranza di rivederlo al suo posto contro i bianconeri, alla guida della difesa crociata, visto che il Parma aveva fatto ricorso contro la squalifica, nel tentativo che venisse ridotta a due turni. Ricordiamo che Lucarelli, essendo diffidato, aveva prima ricevuto un giallo per un fallo di gioco, e poi il rosso diretto per aver protestato con l’arbitro Mariani. La sanzione minima, quindi, doveva essere di due turni: uno per il giallo, essendo diffidato, e almeno uno per il cartellino rosso estratto correttamente, anche se con scarso buon senso, da parte del fischietto di Aprilia.

Il desiderio era quello di poter recuperare il Capitano per la gara di sabato, magari con un turno di “sconto” da parte della Corte Sportiva d’Appello Nazionale, che però è stata inflessibile: ricorso respinto. Lucarelli tornerà dunque a disposizione mercoledì prossimo, nel recupero di Genoa-Parma.