QUI COLLECCHIO: Riposo fino a lunedì per i crociati. La situazione degli infortunati e degli squalificati.

Oggi il Parma, come riporta il sito ufficiale, ha effettuato le ultime due sedute di allenamento della settimana. I giocatori e lo staff si concederanno quindi un paio di giorni di riposo per poi tornare ad allenarsi lunedì in vista del match di sabato 30 marzo contro il Pescara.

Donadoni spera che la sosta possa permettere ad alcuni giocatori infortunati di rimettersi in sesto: se per Galloppa (convocato e subentrato negli ultimi minuti della partita contro la Roma) si tratta di un proseguimento del suo inserimento nel gruppo, per Mariga e Palladino continuano le sedute di fisioterapia nel tentativo di accelerare il loro recupero. Entrambi non dovrebbero però farcela per sabato, e anche Coda (per lui oggi seduta in piscina) non dovrebbe essere della partita.

Situazione disciplinare – Il Parma dovrà fare a meno di Valdes, che avendo ricevuto la dodicesima ammonizione (è il giocatore che ha ricevuto più gialli, seguito da Lucarelli con dieci), sarà l’unico giocatore squalificato. La squadra affronterà la partita contro il Pescara con ben 7 diffidati: Benalouane, Paletta, Parolo, Sansone, Galloppa, Gobbi e Coda (che come detto prima non dovrebbe essere della partita).

I Nazionali – Proprio oggi che qui su ParmaFanzine.it abbiamo parlato dei crociati in Nazionale, facciamo il punto sui giocatori che sono assenti oggi a Collecchio, essendo stati convocati dai loro rispettivi ct: Sansone, Ampuero, Strasser e Mesbah. Tutti hanno più di qualche chance di scendere in campo, anche se forse Ampuero partirà dalla panchina, con la speranza di subentrare a partita in corso.