QUI COLLECCHIO – IL GIORNO DEI SALUTI (E DEI RITORNI)

allenamento-pioggiaLa pioggia questo pomeriggio è caduta fitta su Collecchio, senza riuscire però a cancellare i dubbi, le perplessità e un po’ di angoscia per il futuro del Parma. E’ stato il giorno dei saluti, con Felipe e Pozzi che hanno svuotato il loro armadietto, e hanno salutato i loro compagni e tutto lo staff. Abbracci, strette di mano, e qualche triste sorriso per i due ormai ex giocatori crociati che hanno salutato anche i pochi tifosi presenti a vedere l’allenamento, al riparo dalle intemperie sotto una piccola tettoia. Rispoli, invece, ha voluto salutare l’ambiente ai microfoni di Radio Parma: “Lascio Parma con tanto dispiacere, lascio un gruppo formidabile e uno staff di lavoro importante. Ringrazio i tifosi e la società per l’occasione, un grande in bocca al lupo ai tifosi e alla città“.

allenamento-pioggia2E’ stato anche il giorno dei ritorni, e non solo quello di Feddal (che oggi però non era a Collecchio, come Belfodil che dovrebbe rientrare domani). In campo, assieme al resto del gruppo, sono scesi anche Ghezzal e Coda, due giocatori che, vista l’aria che tira, potranno dare una grossa mano al Parma di Donadoni. Qualche esercizio per loro assieme ai compagni, prima di continuare con del lavoro differenziato. Il completo recupero dei due sembra davvero vicino. Un piccolo, forse piccolissimo, raggio di luce in mezzo a tutta questa pioggia.