PARMA: PANCHINA LUNGA MA (FIN QUI) NON UTILIZZATA – IN 4 SEMPRE IN CAMPO – BARAYE, CHE MEDIA GOL!

Mancano due giorni all’inizio di un filotto di partite che potrebbe essere fondamentale per il cammino del Parma in Serie D. Clodiense, Ribelle, Forlì e Lentigione, quattro avversari diversi tra loro ma che i crociati affronteranno in rapida successione. Anche Apolloni, dopo l’amichevole contro il Felino, ha parlato della possibilità di turnover: “Ho una rosa ampia, quindi ho a disposizione la possibilità di valutare e di mettere le energie giuste attraverso un turnover che ho la possibilità di fare“. Di sicuro sarà importante dosare le forze per essere sempre al 100% perchè, come abbiamo scritto qualche giorno fa, il Parma ad ottobre potrebbe dare uno strappo decisivo al campionato.

Si parla spesso di benzina da mettere nelle gambe e di minutaggi: siamo andati a spulciare i tabellini delle sei gare di campionato giocate fin qui, per capire quali sono i giocatori più utilizzati. È evidente che il tecnico crociato fin dal primo momento ha trovato determinati equilibri con un gruppo di calciatori che sul campo gli hanno poi dato ragione, visti anche i risultati. Difficile dunque cambiare in corsa alcuni meccanismi, anche se con tante partite ravvicinate diventerà quasi inevitabile, e tutti dovranno farsi trovare pronti.

minutaggioEcco la classifica per minuti giocati in campionato:
Zommers, Cacioli, Lucarelli, Giorgino 567 (Tutti e quattro hanno disputato in campionato tutti i minuti a disposizione)
Ricci 537
Melandri 520
Corapi 443
Sereni 370
Longobardi 357
Adorni 364
Baraye 306
Lauria 241
Saporetti 227
Messina 203
Vignali 145
Miglietta 124
Musetti 94
Guazzo 38
Cotticelli, Ciotti, Benassi, Agrifogli, Donati, Rodriguez, Simonetti, Traykov, Mousa Balla 0

Sono 18 su 27 i giocatori ad aver disputato almeno un minuto di gioco. Impressionante la media gol di Baraye, che finora ha fatto centro ogni 60′ giocati. Una curiosità riguarda anche Fabio Lauria: finora non ha mai disputato una gara intera: o è stato sostituito a gara in corso oppure è subentrato dalla panchina. È il centrocampo il reparto più “solido”, almeno seguendo le decisioni del Mister sia dal 1′ che durante il match: l’unico cambio effettuato finora (ben 5 volte su 6 gare e sempre a partita in corso) è quello di Miglietta al posto di Corapi. Tra gli under Zommers e Ricci i più utilizzati in assoluto, seguiti da Sereni e Adorni.

Questa invece la classifica considerando anche la Coppa Italia:
Giorgino 661 (Unico ad aver disputato tutte le gare dal 1′ senza essere sostituito)
Zommers, Cacioli, Lucarelli 567
Ricci 537
Melandri 520
Adorni 458
Corapi 450
Longobardi 387
Sereni 370
Baraye 328
Lauria 328
Saporetti 321
Messina 297
Miglietta 218
Vignali 217
Guazzo 102
Musetti, Mousa Balla, Simonetti e Cotticelli 94
Ciotti, Benassi, Donati, Agrifogli, Rodriguez, Traykov 0