PREMIO FACCHETTI A DONADONI – TAVECCHIO: “SENZA DI LUI NON AVREMMO FATTO L’ACCORDO PER IL PARMA”

Questa mattina Roberto Donadoni, ex allenatore del Parma, ha ricevuto il Premio Facchetti “Il bello del calcio, giunto alla decima edizione. Alla premiazione ha partecipato anche Carlo Tavecchio, n°1 della Figc, che sul tecnico ha detto questo:

Il tecnico ha parlato della scorsa stagione: “Tutte le esperienze arricchiscono, io ho preso le cose positive riporta Gazzetta.it – Questo premio viene dato a me, ma va al popolo ombra donadoni-mixed-nuovadel Parma: tutti i collaboratori e tutte le persone che hanno lavorato e ci hanno messo passione rimanendo a Parma. Ho passato una stagione problematica, l’aspetto tecnico era la cosa minore, mi sono accorto che c’era una sola strada per la dignità: lo staff, i giocatori e i dipendenti del Parma devono essere orgogliosi, la cosa più facile era quella di scappare il più in fretta possibile, ma sarebbe stato da vigliacchi“.