PREITI: “LIVAJA? CI STIAMO LAVORANDO. ABBIAMO 24 ORE DI MERCATO, VEDREMO COSA RIUSCIREMO A FARE”

preiti-milanUno sguardo alla partita di stasera, e uno all’ultimo giorno di mercato. Antonello Preiti, già da questa notte, sarà al lavoro per cercare di sfruttare al meglio l’ultima giorno a disposizione per poter fare acquisti e, inevitabilmente, delle cessioni.

Ecco le parole del Dt crociato, raccolte dai microfoni di ParmaFanzine.it:

Credo che il Parma è stata in partita sempre, nel primo tempo siamo passati in svantaggio, abbiamo recuperato ed abbiamo avuto anche l’opportunità di andare in vantaggio, poi nel secondo tempo siamo stati anche qui un po’ sfortunati in alcuni episodi, e abbiamo faticato a recuperare. Stasera si è visto un buon Parma, che ha voglia di lottare, di stare in partita fino alla fine ed è un buon segnale“.

milan-evidenzaL’ultimo giorno di mercato? Il Parma ha dimostrato che a delle uscite sono seguite anche delle entrate. Rodriguez, Varela, Lila e Nocerino sono delle entrate e ci devono essere delle uscite. Abbiamo 24 ore di mercato, ci aspettiamo di fare qualcosina in entrata, e vedremo se ci sarà qualche cessione. L’importante è che rimanga un gruppo valido per affrontare un girone di ritorno pieno di battaglie in cui speriamo di ben figurare. Livaja? Non è ufficiale, ci stiamo lavorando. Speriamo di poterlo ufficializzare domani”.

Lo spogliatoio? Quando si fanno anche delle buone prestazioni e non si portano a casa punti c’è sempre amarezza. Se ci credono ancora? E’ doveroso, anche per una dignità professionale dei ragazzi, che sono dei professionisti seri. Dobbiamo lottare domenica dopo domenica fino a che ci saranno speranze. La situazione societaria? Purtroppo non sono domande a cui posso rispondere, mi occupo di aspetti tecnici, il mio lavoro è il campo ed è il mercato. Se arriveranno buone notizie saremo felici tutti quanti”.