PPC – IN ARRIVO I CERTIFICATI AZIONARI IN VISTA DELL’ASSEMBLEA DEL 28 APRILE

Dopo mesi di silenzio obbligato, Parma Partecipazioni Calcistiche ha iniziato a muovere i primi importanti passi verso l’Assemblea dei Soci del 28 aprile prossimo. Una riunione importante, quella in programma, perchè vi sarà la possibilità di spiegare a tutti i soci quello che in larga parte abbiamo anticipato con il nostro approfondimento (leggi qui) e che verrà dettagliato a tutti i presenti. All’ordine del giorno, poi, vi sarà un aumento di capitale da 362.600€ a 1.862.600€: praticamente verrà aperta la possibilità di raccogliere nuove quote e nuovi soci fino al raggiungimento di quella (decisamente troppo ottimistica) cifra. Altro non è che un modo per permettere l’ingresso in società delle centinaia di tifosi ed appassionati che si erano dimostrati interessati all’acquisto di una propria quota. Se poi al termine della finestra temporale stabilita saranno state raccolte quote per un totale minore alla cifra massima fissata, verrà semplicemente stabilito che quello sarà l’ammontare del nuovo capitale sociale. Non vi è dunque l’obbligo di arrivare a 1.862.600€, cifra con ogni probabilità nemmeno avvicinabile, anzi: è stato scelta una cifra così alta solo per garantire a tutti coloro che sono rimasti in stand by in questi lunghi mesi di poter acquistare la propria quota, onde evitare sorprese o andare decisamente oltre le più rosee previsioni.

Nel frattempo chi è già socio sta ricevendo il proprio certificato azionario. Chi non l’avesse ancora ricevuto non entri nel panico: proprio adesso stanno procedendo all’invio, da ciò che abbiamo raccolto, quindi basterà attendere solo qualche ora prima di averlo in proprio possesso.

certificato