PELLEGRINI: “NON SONO INTERESSATO AL PARMA”. INTANTO LEONARDI PRANZA CON FERRERO…

pellegrini“Conosco il presidente Ghirardi, sono suo amico, ma non ho alcuna intenzione di rilevare il Parma”. Con queste semplici parole (“strappate” da stadiotardini.it all’ex Presidente dell’Inter), Ernesto Pellegrini ha smentito la voce che negli ultimi giorni aveva cominciato a circolare in quel di Parma, secondo la quale ci sarebbe stato un suo interessamento nei confronti della società ducale. Smentita totale, chiara e decisa. Dopo che Leonardi aveva smentito in conferenza stampa la possibile scalata di Energy T.I. Group al resto delle quote azionarie, anche la seconda indiscrezione che grazie ad una serie di “mormorii” in poche ore si era a diffusa fino a trasformarsi in semi-notizia è stata cancellata. Il Parma, almeno per quanto è dato sapere e almeno per ora, non ha alcun pretendente.

parmabusteA proposito di Leonardi: oggi secondo quanto è stato diffuso da Sky era a pranzo a Portofino con Ferrero, il nuovo patron della Sampdoria. Probabile, anzi, probabilissimo che si sia parlato della comproprietà di Biabiany, anche se in molti hanno pensato ad un confronto sul nome di Cassano. Per quanto riguarda il francese, da Genova rimbalza l’indiscrezione che per il suo cartellino, alla fine, si arriverà alle buste, ma questo colloquio potrebbe essere stato chiarificatore. Mancano esattamente 48 ore al termine per risolvere le comproprietà, proprio per questo Leonardi starebbe accelerando proprio sui nomi caldi come Saponara (probabile il rinnovo della compartecipazione con il giocatore che però militerebbe nel Parma durante la prossima stagione), Belfodil, oltre al trio Sansone-Mendes-Chibsah, che il Parma dovrà contendersi con il Sassuolo.

(La foto di Pellegrini è del sito maidirecalcio.com)