PARMA, UNDICI GOL AL CERVO: GUAZZO SHOW NEL TEST

Sgambata infrasettimanale per i crociati, che hanno affrontato il Cervo di Collecchio, squadra che milita in Promozione. I crociati hanno avuto la meglio, vincendo l’incontro per 11-0. Assenti per acciacchi vari Evacuo, Garufo, Coly e Mastaj.

Apolloni ha ovviamente confermato il 3-5-2 visto finora. L’undici iniziale ha visto Zommers tra i pali, difesa a tre composta da Saporetti, Lucarelli e Canini, Mazzocchi e cervo-evidenza2Ricci e sulle fasce con in mezzo Scavone, Miglietta e Simonetti dietro alla coppia Calaiò-Nocciolini. Il tecnico ha poi effettuato dei cambi al 30′, all’intervallo ed al 15′ del secondo tempo. Tutti i giocatori hanno avuto minutaggi diversi: solo 30′ per Calaiò, Lucarelli, Zommers, Corapi e Nunzella, 60′ per Canini, Baraye, Simonetti, Melandri, Guazzo e Fall, mentre Miglietta, Saporetti e Ricci hanno disputato l’intero test.

Quattro degli undici gol sono stati segnati da un Guazzo apparso, come sempre in quest’inizio di campionato, particolarmente ispirato. Le altre reti sono state messe a segno da Calaiò, Miglietta e Nocciolini nel primo tempo, e da Baraye, Corapi e Melandri (autore di una doppietta) nel secondo. Particolarmente incoraggiante anche la prova di Benassi, pienamente recuperato dopo l’infortunio, e di Miglietta, che ha anche messo a segno una rete di pregevole fattura, terminando uno slalom in area con un dribbling di suola eludendo l’intervento del portiere. Chissà che entrambi, assieme a Guazzo, non riescano a convincere Apolloni di meritare un  maggiore spazio in vista della partita contro la Maceratese.