PARMA, ECCO LE NUOVE MAGLIE 2014-15

Nella Sala Stampa del Centro Sportivo di Collecchio sono state presentate le nuove maglie del Parma, targate Erreà, per la stagione 2014-15, in presenza di giornalisti e tifosi. A fare da modelli per l’occasione Iacobucci, Mendes, Lucarelli ed Acquah.

maglieLA PRIMA MAGLIA: E’ la classica crociata, con qualche differenza rispetto allo scorso anno. La banda orizzontale, infatti, non prosegue anche dietro alla schiena come nel caso della maglia del Centenario, e si ferma sui fianchi. L’altra novità relativa al braccio orizzontale è la dimensione: è infatti più “fina”,

LA SECONDA MAGLIA: Come da regolamento la seconda maglia dev’essere in contrasto rispetto alla prima ed alla terza. Essendo entrambe chiare (la prima bianca con la croce nera, e la terza gialla con la croce blu) la seconda è stata confezionato con una predominanza di colori scuri. Lo sfondo è infatti blu, con delle strisce orizzontali tono su tono, mentre al centro c’è una striscia gialla verticale che parte dal collo.

LA TERZA MAGLIA: Nella sostanza è uguale alla prima maglia, ma la differenza sta tutta nei colori: lo sfondo è infatti giallo, mentre la croce è blu.

LA MAGLIA DEI PORTIERI: Per i portieri verranno utilizzate tre crociate, a seconda degli abbinamenti: gialla, blu e bianco.

quartamagliaaaaaI CALZETTONI: I calzettoni seguiranno i colori predominanti della maglia a quale verranno abbinati. Con la prima maglia saranno bianchi, con la seconda saranno blu, con la terza saranno gialli. Su tutti i modelli campeggia una variante del logo, “PFC”, in stile baseball.

LA SORPRESA DELLA QUARTA MAGLIA: Al termine della presentazione Leonardi ed il Parma ha voluto fare una sorpresa al Main Sponsor Folletto, presentando una quarta maglia con i colori dello sponsor. E’ verde con i loghi in bianco, e con gli estremi delle maniche gialli (la destra) e blu (la sinistra). All’Energy T.I. Group è stata invece regalata una maglia crociata, corrispondente alla prima maglia presentata poco prima, con il nome di Giuli, amministratore delegato di Energy T.I. Group.

(Si ringrazia Parma Today per la concessione delle foto)