PARMA-LIVORNO 2-0 – PARMA, APRI GLI OCCHI: SEI IN EUROPA!!!

squadreincampolivornoLA FORMAZIONE: Rispetto alle attese c’è un solo cambio: Biabiany infatti è in campo, nonostante non si sia allenato praticamente per tutta la settimana, e Palladino ed Amauri sono infatti in panchina. Per il resto confermata la probabile formazione di ParmaFanzine pubblicata questa mattina. Mirante in porta, Molinaro a sinistra, Cassani a destra, con Paletta in mezzo accompagnato da Gobbi. Il trio centrale formato da Marchionni, Acquah e Parolo, con Cassano punto di riferimento davanti accompagnato da Biabiany e Schelotto.

LA PARTITA: Il Tardini è in festa, pieno e colorato. “Avete lottato su ogni pallone, è così che vogliamo la prossima stagione” si legge sullo striscione esposto dai Boys, mentre Pavarini effettua un giro di campo per salutare i tifosi, essendo all’ultima partita in carriera. Gli occhi di tutti sono però sul campo, mentre le orecchie sono a Firenze. Il Parma fin dal primo minuto prende in mano il gioco, non rischia praticamente nulla ma i ritmi sono bassi e le occasioni create, fatta eccezione per due tentativi di Biabiany usciti di poco, non creano eccessivi pericoli alla porta amaranto difesa da Anania. Donadoni manda a scaldare Amauri a metà della prima frazione, evidentemente non contento di quanto visto in fase offensiva. Il Livorno dal canto suo mette in mostra una squadra ordinata, brava a chiudersi in difesa anche se non troppo coraggiosa in fase di ripartenza, con Paletta che può così strappare gli applausi di tutto il Tardini con puliti interventi difensivi. I crociati hanno messo in mostra i soliti limiti con difese chiuse: Cassano prova ad inventare, ma le maglie della difesa ospite sono sempre troppo strette, e nei tentativi da lontano Marchionni e Parolo hanno trovato poca fortuna. Il primo tempo termina quindi sullo 0-0, sia a Parma che a Firenze.
Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, con il Parma che sembra però cercare la rete con maggiore convinzione. Ed è forse il gol della Fiorentina, che scatena il Tardini, a dare la spinta necessaria, con Amauri che porta in vantaggio i crociati deviando prepotentemente in rete un corner di Cassano. Proprio FantAntonio con le braccia agita il pubblico, che in piedi urla tutta la sua gioia. Gioia che però si trasforma in tensione all’annuncio del pareggio del Torino. Il Parma prova comunque a chiudere il match, anche se la testa forse è troppo rivolta verso Firenze. I crociati infatti si dedicano ad un possesso palla sterile, con il Livorno che onestamente fa molto poco per disturbarlo, quasi in attesa di buone notizie. Da Firenze però arriva il raddoppio della Fiorentina, ed Amauri sigla il raddoppio dei crociati. Nemmeno il tempo di gioire è c’è il pareggio della Fiorentina. Nessuno guarda più il campo, e tutti seguono la gara di Firenze. Al 49′ arriva la notizia che sconvolge tutti: rigore a favore del Torino all’ultimo secondo. Lo stadio è ammutolito, ma la notizia della parata di Rosati fa esplodere la gioia. Finisce la stagione. Il Parma è in Europa League!!!

curvaprepartitaIL FILM DEL PRIMO TEMPO:

6′ – Splendido uno due tra Cassano e Parolo, Anania devia in angolo!
11′ – BIABIANYYYY!!!!!! Cross di Schelotto ed il francese quasi segna di coscia!!!! Pallone alto di un soffio!
15′ – Acquah ha tirato con la scarpa sbagliata. Con la rosa si passa, con quella verde si tira.
26′ – Molinaro!!! Il suo tiro cross centra l’esterno della rete!
27′ – Prima ammonizione per il Livorno, Ceccherini.
30′ – Il Parma gioca, non rischia nulla ma sembra bloccato. Bisogna sbloccare il risultato!
35′ – Biabiany!!!!! Tiro rasoterra a fil di palo!!!
45′ – 1 minuto di recupero.
46′ – Finisce il primo tempo. Parma-Livorno 0-0

striscionepavariniIL FILM DEL SECONDO TEMPO:

3′ – Cross di Parolo, Cassano ci prova di testa ma il pallone finisce lentamente tra le braccia di Anania.
5′ – Cross di Biabiany che si trasforma in un tiro, alto sopra la traversa.
7′ – Primo cambio per il Parma, esce Schelotto, entra Amauri.
16′ – Angolo di Cassano, Amauri di testa segna!!!!! Parma in vantaggio!!!! Parma-Livorno 1-0
18′ – Tra un po’ facciamo un infarto.
26′ – Ci prova Bertolini da fuori, pallone fuori.
30′ – Amauri cade a terra infortunato. Speriamo non sia nulla di grave.
34′ – Mentre la Fiorentina segna il gol del vantaggio Amauri raddoppia per il Parma!!!! Parma-Livorno 2-0
35′ – Si prepara Galloppa. Non ci capiamo più nulla. ANDIAMOOOOO!!!!!
36′ – Esce Marchionni, entra GALLOPPA!!!
41′ – Fuori Mirante, dentro PAVARINI!!!! GRANDE PAVARO!!!
45′ – 3′ minuti di recupero.
49′ – Finisce la partita!!!! Il Parma è in Europa League!!!!