PARMA-IMOLESE 0-0 – CROCIATI SENZA IDEE E PASTICCIONI – SUPER ZOMMERS

Un palo con Melandri, un rigore negato a Musetti ed una spinta finale che però non ha regalato il gol vittoria, certo, ma anche un’ottima Imolese, e un super Zommers, migliore in campo tra i crociati, che salva il risultato in almeno tre occasioni. Passo indietro da parte degli uomini di Apolloni, sia dal punto di vista dell’atteggiamento che da quello del gioco.

11140227_948897968517041_3851323156762220546_nLA FORMAZIONE – Come da indicazioni della vigilia, Apolloni schiera Zommers tra i pali, con Messina e Agrifogli sulle fasce e Lucarelli e Cacioli al centro della difesa. Corapi e Walter Rodriguez a centrocampo, con Vignali, Baraye e Lauria dietro a Musetti.

LA PARTITA – Una giornata ricca di emozioni e significati, con le 250 presenze crociate di Alessandro Lucarelli (guarda l’intervista esclusiva di ParmaFanzine.it) ma non solo: il compleanno di Scala, che riceve una maglia con il numero 68 (ovvero gli anni che compie proprio oggi), e Bertoli, giocatore parmigiano dell’Imolese (leggi l’intervista di ParmaFanzine.it), che deposita un mazzo di fiori sotto la Curva Nord in memoria di Matteo Bagnaresi. Sul campo però il Parma fatica ad entrare in partita, compiendo errori banali in fase di impostazione e faticando a creare gioco. Di fronte ai crociati una squadra quadrata come l’Imolese, che si chiude bene ma non disdegna affatto l’impostazione e si rende pericolosa in diverse occasioni, con Zommers che salva di fatto il Parma in almeno tre occasioni. Dalla parte opposta il Parma fatica, con gli esterni che non si invertono mai tra di loro, ed il portiere avversario che per tutti i primi 45′ praticamente resta inoperoso.
Il secondo tempo si apre senza cambi, ma presto Apolloni inserisce Adorni al posto di un Messina pasticcione, cercando di rinsavire i suoi. Poco prima è ancora l’Imolese ad impegnare Zommers che si supera e devia in angolo. Al 13′ è Lauria a farsi vivo su punizione, con Lanzotti che devia in angolo. Il Parma però fatica a spingere con continuità, e sbaglia molto facendo mugugnare anche il Tardini che evidentemente non è giustamente contento della prestazione della squadra di Apolloni, che getta nella mischia anche Melandri al posto di un Vignali che nel tempo in cui ha giocato è entrato poco nel vivo dell’azione. La partita resta brutta, e molto spezzettata con un arbitraggio di sicuro sotto la media, che nega un rigore solare ai danni di Musetti che viene atterrato in area. Nell’ultimo quarto d’ora il Parma però prova a dare la sterzata, il Tardini si scalda, e Melandri coglie un palo incredibile dal centro dell’area di rigore. Gli schemi saltano, Lucarelli resta praticamente sempre in attacco, ma non riesce a creare pericoli, con l’Imolese che anzi fallisce un contropiede che avrebbe regalato la vittoria agli ospiti, trovando un super Zommers, il migliore in campo tra i crociati. La partita termina sullo 0-0, con i crociati che fanno un passo indietro da parte dell’atteggiamento e del gioco, faticando contro un’ottima squadra.

squadre-in-campo-imoleseIL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ – Partiti!
7′ – L’Imolese ha già impegnato due volte Zommers. Due tiri non complicati da parare, ma di sicuro il Parma sta tardando ad ingranare.
12′ – Ammonito Mordini che stende Corapi con un brutto fallo.
15′ – Cambio per l’Imolese: fuori Landi, infortunato, dentro Ferrante, neoarrivato dalla Primavera della Roma.
15′ – Lucarelli gira di testa sugli sviluppi di un angolo, pallone alto!
18′ – Splendida rovesciata di Tattini in area, pallone fuori di pochissimo, anche se Zommers sembrava esserci! Imolese pericolosa!
29′ – ZOMMERS SALVA SU FERRETTI!!! Imolese ancora pericolosa!
30′ – Selleri su punizione, Zommers salva ancora!!!!
32′ – Nel frattempo AltoVicentino e Delta Rovigo stanno perdendo contro Ravenna e Mezzolara, mentre il Forlì sta vincendo in casa contro la Virtus Castelfranco.
45′ – 1′ di recupero.
46′ – Termina il primo tempo. Un brutto Parma che fatica a pungere, mentre l’Imolese sulla sua strada ha trovato un ottimo Zommers ma si è lasciata preferire.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

1′ – Parte il secondo tempo!
4′ – ANCORA ZOMMERS CHE SALVA SU FERRANTE! SUPER KRISTAPS!
7′ – Primo cambio nel Parma: fuori Messina, dentro Adorni.
10′ – Giallo per Baraye che entra fuori tempo su Selleri.
13′ – Punizione di Lauria, Lanzotti devia in angolo!
13′ – Secondo cambio per il Parma: dentro Melandri e fuori Vignali.
18′ – Secondo cambio per l’Imolese: fuori Syku, dentro Serra.
20′ – Ammonito Coesio per aver trattenuto Baraye.
28′ – L’arbitro nega un rigore solare a Musetti, che viene atterrato in area.
34′ – PALO DI MELANDRI!!!!! IL PARMA ORA PROVA A SPINGERE!!!
41′ – Terzo cambio nel Parma: fuori Ferrante, dentro Lolli.
42′ – SUPER KRISTAPS ZOMMERS SALVA SU UN CONTROPIEDE DI LOLLI!!!!
44′ – Ammonizione per Corapi per proteste. Un arbitro assolutamente sotto la media, oggi.
45′ – 3′ di recupero. Ne manca almeno uno.
47′ – Giallo per Tattini, che perde tempo.
48′ – Termina la gara. Un Parma che ha trovato un’ottima squadra come l’Imolese, forse la migliore vista qui al Tardini, ma ha fatto un deciso passo indietro dal punto di vista dell’atteggiamento e del gioco. Parma-Imolese 0-0