PARMA-FORLI’ – CHIEDE SCUSA ANCHE MERELLI: “GESTO INAPPROPRIATO CHE NON AVREI DOVUTO FARE”

Dopo le scuse della società, per bocca dell’allenatore Gadda, ora sono arrivate anche quelle del protagonista della vicenda. Davide Merelli, portiere del Forlì, ha chiesto scusa attraverso il proprio profilo Facebook (che crediamo sia stato “preso d’assalto” dai tifosi crociati nelle ultime ore) per il gesto che ieri ha rivolto alla Curva Nord al termine della gara.

scuse-merelliEcco il suo messaggio:

Con questo messaggio colgo l’occasione di porgere Le mie più sentite scuse alla società Parma Calcio e ai propri tifosi. La mia giovane età e la mia conseguente inesperienza mi hanno portato a fare un gesto inappropriato che non avrei dovuto fare. Solo a mente fredda ho capito la gravità di quanto accaduto.
In conclusione chiedo soprattutto scusa alla società Forlì Calcio, ai miei dirigenti, allo staff tecnico ed ai miei compagni di squadra. #ParmaCalcio1913″