PARMA, FATTURATO DI 50-55 MILIONI: E’ IL 12° DELLA SERIE A

La Gazzetta dello Sport, oggi in edicola, ha realizzato un’analisi del fatturato previsto, relativo alla stagione appena iniziata, delle squadre che partecipano alla Serie A, tra le quali ovviamente c’è anche il Parma. A guidare il gruppone delle venti squadre è la Juventus, seguita da tutte le “big“, fino ad arrivare al Parma che è in dodicesima posizione.

graficoricaviEcco la classifica, secondo il grafico della GdS:

Juventus 270-280 mil.
Milan 200-210 mil.
Inter 185-195 mil.
Roma 170-180 mil.
Napoli 120-130 mil.
Lazio 95-100 mil.
Fiorentina 85-90 mil.
Udinese 60-65 mil.
Torino 55-60 mil.
Genoa 50-55 mil.
Palermo 50-55 mil.
Parma 50-55 mil.
Atalanta 45-50 mil.
Hellas Verona 45-50 mil.
Sampdoria 45-50 mil.
Cagliari 40-45 mil.
ChievoVerona 35-40 mil.
Sassuolo 35-40 mil.
Cesena 30-35 mil.
Empoli 25-30 mil.

Facile intuire la differenza sostanziale tra la Juve, staccatissima al primo posto, e le altre grandi (Milan, Inter, Roma e Napoli). Più sotto la Lazio e la Fiorentina, che hanno comunque un notevole distacco rispetto al gruppo formato da Udinese, Torino, Genoa, Palermo e Parma.

Nella stessa analisi la Gazzetta dello Sport ha realizzato un grafico nel quale, studiando i bilanci delle varie società, ha riportato quelli che sono i debiti delle varie squadre nei confronti dei fornitori (agenti, ristoratori, giardinieri, ecc ecc) legati ai dati riguardanti il 2012-13. In questa classifica il Parma è quinto con 29 milioni di euro.

grafico-debitiEcco la classifica, secondo il grafico della GdS:

Inter 74 mil.
Udinese 40 mil.
Genoa 32 mil.
Fiorentina 30 mil.
Parma 29 mil.
Milan 26 mil.
Roma 23 mil.
Palermo 20 mil.
Lazio 19 mil.
Juventus 15 mil.
Bologna 13 mil.
Atalanta 12 mil.
Siena 12 mil.
Napoli 10 mil.
Catania 8 mil.
Cagliari 7 mil.
ChievoVerona 7 mil.
Torino 6 mil.
Sampdoria 5 mil.
Pescara 3 mil.