PARMA, DOPO IL MISTER È IL GIORNO DEL DS: VAGNATI INCONTRA LA SPAL PER LA RESCISSIONE

Dopo l’annuncio e la presentazione del Mister, con un timing decisamente inusuale, quello di oggi dovrebbe essere il giorno del nuovo Ds. Il Parma, infatti, spera di chiudere completamente il vuoto nei propri quadri tecnici a quattro giorni dalla sfida contro il Südtirol, e a circa un mese dall’inizio del calciomercato. La proprietà crociata attende Davide Vagnati: il dirigente oggi incontrerà la Spal per l’accordo di rescissione. Dovrebbe trattarsi di una formalità, ma visto il precedente legato a Palmieri c’è comunque un silenzio ed una precauzione quasi scaramantica.

vagnatiTutto comunque lascia pensare che sarà proprio Vagnati, magari già questo pomeriggio, ad essere annunciato come nuovo Direttore Sportivo del Parma. A lui Ferrari e soci hanno deciso di delegare il timone della parte sportiva, con un grande lavoro da fare a gennaio per sistemare la rosa. Già D’Aversa, durante la sua presentazione, ha annunciato di avere avuto rassicurazioni da parte della proprietà per il prossimo mercato, ma ovviamente si attende di capire quali (e quante) saranno le mosse della società. Nel frattempo ci sono cinque partite da non sbagliare per non perdere troppo terreno e provare l’assalto durante il girone di ritorno.

Nel frattempo Vagnati, dopo essere andato in lacrime (secondo quanto raccontato dai protagonisti) dal Presidente della Spal Mattioli ad annunciare la volontà di lasciare la società ferrarese, oggi salvo clamorosi colpi di scena dovrebbe firmare la rescissione del proprio contratto. Il Parma nel frattempo attende, e continua per ogni evenienza a tenere in stand-by Faggiano e Sensibile (più il primo che il secondo). Hai visto mai…