Parma, dalle parole ai fatti: domani Paletta e Parolo saranno a disposizione dei tifosi per autografi e foto

Durante la conferenza stampa di oggi, Pietro Leonardi ha affrontato alcune critiche secondo le quali i giocatori starebbero entrando poco a contatto con i tifosi durante il ritiro “casalingo” di Collecchio. L’Ad crociato ha detto, in conferenza stampa, che si cercherà “di migliorare quello che è lo stato attuale delle cose”, nonostante ritenga che si stia “facendo il massimo per stare vicino alla nostra realtà, e alla nostra gente”. Maria Luisa Rancati, Responsabile della Comunicazione del Parma Calcio ha anche precisato che al mattino, quando i giornalisti sono meno presenti per esigenze lavorative, “i tifosi entrano in contatto con tranquillità con la squadra“. Leggendo tra le righe, ad ogni modo, è trapelata la promessa di una futura ricerca di miglioramento, e in meno di 24 ore le parole hanno lasciato spazio ai fatti: domani, dopo il match amichevole delle ore 18, Gabriel Paletta e Marco Parolo saranno a disposizione dei tifosi per firmare autografi e per concedersi agli scatti dei loro supporter.

cassano1Le richieste quindi sono state esaudite, cercando il modo migliore per andare incontro alle esigenze della squadra e quelle dei tifosi che vorrebbero “abbracciare” i propri beniamini. Per tutti i fan di Paletta e Parolo l’appuntamento è al Parma Store “temporaneo”, all’ingresso delle tribune di Collecchio, subito dopo il match. Proprio a fianco del “baracchino” delle bibite e dei panini, tappa fissa per tutti i tifosi che cercano un refrigerio sotto il sole collecchiese. “Baracchino” che durante l’allenamento del lunedì era “sparito”, ma dopo un personale momento di panico siamo stati prontamente rassicurati: il “camion ambulante” stava semplicemente facendo il tagliando, e quindi sarà ancora a disposizione dei tifosi che accorreranno a Collecchio nei prossimi giorni.
La società, inoltre, ha stabilito una promozione speciale legata al Parma Store “temporaneo”: per tutti coloro che acquisteranno la maglietta durante la giornata di domani e di giovedì, al prezzo di 69€, verrà data in omaggio la personalizzazione della stessa. Per applicare il nome e il numero, però, bisognerà aspettare che i giocatori effettuino la consueta “riffa” per aggiudicarsi i vari numeri disponibili (a parte il 99 di Cassano che è già stato assegnato). In seguito, però, sarà sufficiente presentarsi al Parma Store del Tardini con il tagliando ricevuto all’acquisto per applicare il nome e il numero del proprio beniamino. Se qualcuno avrà il coraggio di farsi applicare il nome di Pozzanghera lo nomineremo Amministratore Delegato di ParmaFanzine ad honorem…