PARMA-ARZICHIAMPO 3-0 – PRIMO RUGGITO DEL CAPITANO: IL PARMA INIZIA ALLA GRANDE IL 2016

Chi ben comincia è a metà dell’opera, dice il detto. Il primo gol del Capitano, un Baraye straripante, un Melandri che ormai segna ad ogni occasione: direi che come inizio di girone di ritorno davvero non c’è male… I crociati sbrigano la pratica ArziChiampo non senza qualche sofferenza, ma dimostrando di essere una grande squadra, e soprattutto di essere concentratissimo sull’obbiettivo finale, fin dai primi istanti di questo 2016.

1915784_973498439390327_3460700280418117732_nLA FORMAZIONE – Primo Parma dell’anno, con Apolloni che sceglie Zommers in porta, Messina e Saporetti sulle fasce e Cacioli e Lucarelli in mezzo. Giorgino e Miglietta la coppia centrale di centrocampo, con Sereni, Corapi e Melandri dietro a Baraye.

LA PARTITA – I crociati iniziano il 2016 di fronte a quello che era stato il primo avversario in questo campionato di Serie D, quell’ArzignanoChiampo che era capitolato in casa il 6 settembre scorso nonostante non meritasse assolutamente la sconfitta. Il timore legato al meteo scompare già dalle 12, quando un timido sole illuminava il Tardini, per una bella giornata invernale che ha spinto molti tifosi a recarsi sugli spalti. L’inizio dei crociati è scoppiettante, con Sereni e Saporetti che dopo pochi secondi impegnano subito Dall’Amico. Al 9′ Melandri prova a girare in porta un cross di Baraye, con il pallone che sfiora la traversa. C’era molta curiosità circa l’atteggiamento tenuto da un Parma che nell’ultima gara del 2015 aveva difettato un po’ di concentrazione e mordente, ma i crociati sembrano in partita fin dall’inizio ed è esattamente quello Apolloni e i tifosi crociati si aspettavano. Al 28′ arriva il vantaggio meritato, ed è un gol attesissimo da tutti, soprattutto da chi l’ha segnato: Capitan Lucarelli infatti di testa su corner insacca e si appende alla ramata scaricando tutta la gioia per una rete che mancava da 479 giorni. Al 33′ i crociati vanno anche vicini al raddoppio con Melandri che a tu per tu con Dall’Amico si fa “stregare” dal portiere avversario dopo un lancio splendido di Baraye. Gli ultimi dieci minuti del primo tempo però sono di marca veneta, con l’ArziChiampo che prova ad alzare il baricentro ma non riesce a preoccupare Zommers. Da segnalare la sfida nella sfida tra Cacioli e Trinchieri, che ad ogni occasione se le danno di santa ragione senza mai mezza protesta o scaramuccia: un duello sportivo decisamente avvincente. Il primo tempo si conclude dunque sull’1-0 per i crociati, che vanno al riposo davanti grazie alla rete di Lucarelli.
Il secondo tempo si apre con un cambio, con Ricci che prende il posto di Sereni. L’ArziChiampo nei primi minuti prova ad accelerare per cercare il pareggio, ma il Parma chiude tutti gli spazi e decide di prendere completamente in mano il match. Al 16′ arriva dunque il raddoppio: lancio lungo di Corapi per Baraye che con uno stop di petto salta un uomo e poi di sinistro (leggermente deviato) pesca l’incrocio dei pali. Nove minuti più tardi arriva anche il terzo gol che chiude il match, con Ricci che lancia Baraye, cross per Melandri che di petto da due passi insacca. Partita in ghiaccio, e tre punti fondamentali per questo Parma che inizia alla grande anche il girone di ritorno.

squadreincampo-arzignanoIL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ – Partiti!
1′ – DOPPIA OCCASIONE SUBITO PER IL PARMA! Prima Sereni e poi Saporetti, Dall’Amico respinge!
9′ – Triangolo Corapi-Baraye, cross di rasoterra per Melandri che gira verso la porta, pallone alto non di molto!!! Buon Parma finora!!!
20′ – Buon inizio del Parma, che dopo una fiammata iniziale ora ha rallentato un po’ il ritmo. L’ArziChiampo finora chiude bene tutti gli spazi.
28′ – Capitan Lucarelli resiste ad una carica, e di testa insacca!!! Parma in vantaggio!!! Parma-ArziChiampo 1-0
33′ – PALLA INCREDIBILE DI BARAYE PER MELANDRI, DALL’AMICO RESPINGE!!! Parma ancora pericoloso!
45′ – Dopo cinque minuti di sofferenza pura il Parma si lancia in contropiede, il cross deviato di Melandri viene deviato in angolo da Dall’Amico!
45′ – 1′ di recupero.
46′ – Termina il primo tempo, buon Parma che va in vantaggio con il Capitano, poi però soffre la spinta dell’ArziChiampo che però non ha creato troppi pericoli dalle parti di Zommers.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

1′ – Inizia il secondo tempo, c’è un cambio nei crociati: fuori Sereni, dentro Ricci.
4′ – Cacioli recupera palla e poi si avventura in un dribbling, Trinchieri gli ruba palla e lui lo stende. Punizione dal limite e giallo per Cacioli.
8′ – Destro rasoterra di Baraye, pallone fuori di poco!
10′ – Primo cambio nell’ArziChiampo: fuori Vignaga, dentro Marchetti.
16′ – STOP STREPITOSO A SALTARE UN AVVERSARIO E SINISTRO ALL’INCROCIO!!! BARAYE RADDOPPIA!!!! Parma-ArziChiampo 2-0
20′ – Ci prova Miglietta da fuori, pallone alto!!!
21′ – Secondo cambio nel Parma: fuori Messina, dentro Mulas.
24′ – Secondo cambio nell’ArziChiampo: fuori Casagrande, dentro Simonato.
25′ – Ricci fa il bello ed il cattivo tempo, lancio per Baraye che crossa per il Micio, che di petto da due passi insacca!!! Parma-ArziChiampo 3-0
38′ – Nel frattempo è entrato Lauria per Baraye, qualche minuto fa. Standing ovation per il senegalese. La partita ora sembra non poter offrire nulla di più, con i crociati che tengono in mano completamente il pallino del gioco.
40′ – Terzo cambio nell’ArziChiampo: fuori Fracaro, dentro Bolcato.
45′ – 3′ di recupero.
48′ – Termina il match.