PARMA-ALBINOLEFFE 1-0 – BASTA UN GOL DI EVACUO PER NON PERDERE IL TRENO DI TESTA

Ai crociati basta un gol di Evacuo al 1′ del secondo tempo per non perdere il treno di testa. Crociati positivi dal punto di vista dell’intensità, nella prima frazione hanno faticato a creare azioni da gol, ma dopo la rete hanno sprecato almeno tre palle gol nitide. L’Albinoleffe dal canto suo ha fatto davvero troppo poco per impensierire Zommers, quasi inoperoso.

14463194_1171901066216729_1653196855050639851_nLA FORMAZIONE – Apolloni ripropone lo stesso modulo e la stessa formazione vista contro il Venezia. La sorpresa è quella di Giorgino, miracolosamente recuperato dopo l’infortunio. Zommers dunque in porta, trio difensivo con Coly e Lucarelli ai lati di Canini. Nocciolini largo in fascia sulla destra, Nunzella dalla parte opposta, con Giorgino e Scavone al fianco di Corapi. Davanti Evacuo e Calaiò.

LA PARTITA – Dopo le vittorie arrivate nel pomeriggio di Venezia e Pordenone, il Parma si trova a scendere in campo per dare continuità alla rimonta di Pordenone e soprattutto non distanziarsi troppo dal treno di testa. Di fronte un Albinoleffe che fin qui non ha mai perso, e che punta a fare bella figura al Tardini. Apolloni spera di rivedere lo stesso Parma visto nel primo tempo di Venezia, e per certi versi viene accontentato. I crociati giocano una prima frazione intensa, forte sulle seconde palle e di gran carattere. L’Albinoleffe, costretto ad indietreggiare il baricentro, appena può prova a lanciarsi in avanti e ripartire infilzando la difesa crociata, facendosi pescare però spesso in fuorigioco. Il Parma però fatica a creare occasioni pericolose, non riuscendo dunque a finalizzare gli sforzi sia in manovra che nel pressing alto che a larghi tratti è stato comunque efficace. L’unica occasione degna di nota la si ha al 42′, quando Evacuo al albinoleffe-squadreincampovolo di sinistro scarica il pallone crossato da Giorgino verso la porta difesa da Coser, che però blocca in presa. Troppo poco ancora per passare in vantaggio.
Il gol arriva però dopo 50 secondi dall’inizio del secondo tempo, quando Giorgino raccoglie un pallone al limite dell’area, prova il tiro con il destro, Evacuo ci mette il piedone e spiazza Coser. Meglio di così, il Parma, non poteva ricominciare. Sulle ali dell’entusiasmo, due minuti più tardi, i crociati vanno vicini al raddoppio: cross dal fondo nell’area piccola, Scavone si tuffa di testa e trova un Coser davvero incredibile nella parata che nega al Parma la gioia del raddoppio. Crociati che comunque si lanciano in avanti e provano a chiudere la partita, schiacciando l’Albinoleffe nella propria metà campo nonostante sia in svantaggio di un gol. All’11 Nocciolini in rovesciata non trova la porta, mentre Evacuo e Calaiò con un pizzico di egoismo sprecano due contropiedi decisamente invitanti. Gli ospiti dal canto loro inseriscono Gonzi che ogni volta che si trova a puntare la difesa del Parma mette apprensione a Lucarelli e compagni. Apolloni allora decide di togliere un giocatore offensivo, Nocciolini, inserendo Garufo sulla fascia. I crociati si abbassano di colpo perdendo metri di campo, senza però soffrire più di tanto. Il tecnico crociato è però costretto a fare un altro cambio in rapida successione, inserendo Simonetti al posto di un Giorgino con i crampi. La successione di cambi termina con l’ingresso di Melandri al posto di Calaiò. Poco dopo il terzo cambio Coly accusa un problema alla spalla, ed è costretto a rimanere in campo, seppur malconcio. Gli ultimi attacchi dell’Albinoleffe però non preoccupano Zommers, ed il Parma porta a casa i tre punti.

striscione-boys-leffeIL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ – Inizia la partita!
5′ – Gol annullato all’Albinoleffe per un netto fuorigioco.
9′ – Mastroianni tutto solo viene bloccato alla grande da Zommers in uscita.
10′ – Nocciolini prova il mancino da fuori area, pallone a lato!
11′ – Pallone a campanile, Evacuo a due passi dall’area piccola di testa all’indietro non preoccupa Coser che para facilmente.
18′ – Cross di Lucarelli che è ovunque, Evacuo di testa schiaccia il pallone, Coser blocca in presa!
18′ – Ennesima infilata dell’Albinoleffe con Loviso che pesca Virdis in posizione regolare, il suo tiro viene bloccato a terra da Zommers.
24′- Nocciolini prova il tiro quasi da centrocampo, pallone alto.
31′ – Il Parma in forcing con diversi cross pericolosi dal fondo, per ora l’Albinoleffe regge!
35′ – Ammonito Anastasio per un fallaccio su Nocciolini.
37′ – Ammonito Coser, il portiere dell’Albinoleffe, per proteste. Il pallone crossato da Nunzella (niente di fatto) era uscito, il guardalinee però non l’aveva visto.
42′ – Tiro di Giorgione da fuori, Zommers blocca a terra.
42′ – Cross dalla trequarti di Giorgino, Evacuo al volo di sinistro trova Coser pronto a bloccare.
45′ – Finisce il primo tempo. Il Parma ha giocato fin qui una discreta gara dal punto di vista dell’intensità, mantenendo quasi sempre l’Albinoleffe all’interno della propria meta campo ed avanzando di molto il proprio baricentro. Continuano però a mancare le idee in fase offensiva, anche se gli ospiti fin qui hanno chiuso bene tutti gli spazi.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

1′ – Inizia il secondo tempo!
1′ – Dopo 55 secondi il Parma va in vantaggio!!!! Giorgino tira da fuori, Evacuo ci mette il piede, devia il pallone e spiazza il portiere!!! Parma-Albinoleffe 1-0
3′ – PARATA INCREDIBILE DI COSER SU SCAVONE!!! Il colpo di testa del centrocampista crociato da due passi viene deviato in angolo dal portiere dell’Albinoleffe che compie una prodezza incredibile!!
5′ – Ammonito Benassi che, dalla panchina, è andato a muso duro su un avversario.
9′ – Primo cambio nell’Albinoleffe: fuori Anastasio, dentro Gonzi.
11′ – Rovesciata di Nocciolini, pallone fuori di pochissimo!!
12′ – Dribbling prolungato di Virdis che poi prova il mancino, Zommers blocca agilmente.
14′ – Evacuo da buona posizione decide di non servire Scavone che era tutto solo, prova il sinistro e spara alto!
17′ – Destro di Gonzi da lontano, Zommers blocca in due tempi!
17′ – Taglio di Nocciolini che da due passi spara incredibilmente fuori, ma la sensazione è che il guardalinee avesse alzato la bandierina.
27′ – Contropiede 3 contro 2 per il Parma, Calaiò non serve alcun compagno ed alla fine prova il tiro ma trova Coser bravo a deviare!
29′ – Dentro Moreo per Cortellini, secondo cambio per l’Albinoleffe. Primo cambio anche per il Parma: fuori Nocciolini, dentro Garufo.
38′ – Fuori Giorgino, che ha i crampi, dentro Simonetti. Secondo cambio per il Parma.
39′ – Terzo cambio per il Parma: fuori Calaiò, dentro Melandri.
44′ – Terzo cambio nell’Albinoleffe: dentro Guerriera, fuori Giorgione.
45′ – 5′ di recupero.
46′ – ALTRA INCREDIBILE PARATA DI COSER!!! Simonetti dal fondo pesca Evacuo all’interno dell’area piccola, il suo tiro viene respinto dal portiere avversario!!!
50′ – Termina il match!!! Il Parma vince 1-0 e non perde il treno di testa.