OSPITI SPECIALI – TINO ASPRILLA TRA TRIBUNA E CURVA (CON IL MEGAFONO) – SUGLI SPALTI ANCHE GOBBI

C’erano due ospiti speciali, questo pomeriggio al Tardini per Parma-Bellaria. Uno annunciato, ovvero Faustino Asprilla, un altro invece a sorpresa, ovvero Massimo Gobbi. L’ex terzino crociato, ora in forza al Chievo, è tornato al Tardini a salutare tra gli altri il suo amico ed ex compagno Alessandro Lucarelli, al quale ha fatto da “vice” nelle ultime stagioni in terra ducale, sfruttando il fatto che il Chievo ha giocato ieri sera nell’anticipo al Bentegodi contro la Fiorentina.

Quello di Asprilla, invece, è stato un vero e proprio show. Prima ha seguito la gara dalla tribuna, tra abbracci, foto, saluti e strette di mano. Poi si è recato in Curva Nord, dove ha imbracciato il megafono travestendosi da lanciacori. Al termine della gara, come ha rivelato Apolloni, ha poi salutato Lucarelli e compagni negli spogliatoi.

Ecco le foto di Lorenzo Cattani per ParmaFanzine.it:

bellaria-gobbi

bellaria-tino-tribuna bellaria-tino-curva