OGGI LA LEGA, DOMANI L’AIC, GIOVEDI’ TAVECCHIO: LA TRE GIORNI DI ANEDDA E GUIOTTO

Prosegue a Collecchio il lavoro dei curatori fallimentari Anedda e Guiotto in vista delle importanti scadenze che si avvicinano a grandi passi: entro il prossimo 8 aprile dovrà essere ultimata la stima del valore della società, il 15 aprile si deciderà se ci saranno le risorse per arrivare fino a fine campionato con l’esercizio provvisorio, e il 21 maggio ci sarà la verifica dello stato passivo.

centro-sportivo-ingressoI curatori fallimentari, nel frattempo, hanno incontrato questa mattina a Milano una delegazione della Lega Calcio e domani riceveranno la visita dell’Aic, mentre l’incontro con Tavecchio, di cui si è parlato nei giorni scorsi, è fissato per giovedìCon l’Aic verrà probabilmente discussa la situazione legata al debito sportivo, visto che sono davvero tanti i giocatori a vantare crediti con la società crociata; con Tavecchio invece il discorso dovrebbe incentrarsi sul futuro della società, e sul fondo Gem che, sempre secondo il n°1 della Figc, sarebbe interessato all’acquisizione del Parma. Una cosa è certa: giovedì sera, quando (come sembra) verranno annunciati i contenuti di queste tre riunioni, sarà un po’ più semplice tracciare una prima bozza di un quadro che, per il momento, resta ancora difficile da decifrare.