NOCCIOLINI: “È UN GRANDISSIMO ONORE VESTIRE LA MAGLIA DEL PARMA”

Arriva dal Forlì, dove lo scorso anno ha segnato 25 reti, ma soprattutto da una carriera dove è sempre sembrato un diamante che ancora faticava a brillare. La speranza evacuo-nocciolinidi Manuel Nocciolini, presentato oggi a GioCampus dopo le visite mediche e la firma sul contratto, è quella di esplodere definitivamente con la maglia crociata, dopo l’ottima annata in Serie D.

Clicca qui per rivedere su Facebook il video della presentazione di Felice Evacuo e Manuel Nocciolini – Clicca qui per rivedere su Facebook il bagno di folla con i bambini di Giocampus

Ecco le parole di Manuel Nocciolini durante la sua presentazione:

“Lo scorso anno ero al Forlì, appena ho sentito il Direttore che mi ha detto che c’era la possibilità di venire qui per me era un grandissimo onore, come quello di venire accostato ad una società come il Parma, ed avere la possibilità di rimettermi in gioco con questa squadra e con questa società. Cercherò anch’io di dare il mio contributo per riportare questa squadra nel calcio che conta. Son venuto qui, ho voglia di ritagliarmi il mio spazio in questa squadra. L’obbiettivo finale sia uguale per tutti, e tutti lavoreremo per quello. L’anno scorso molte volte Gadda, il mio tecnico a Forlì, mi ripeteva che avevo buttato via qualche annata. Ora sto cercando di riprendermi piano piano. L’anno scorso ho fatto un’ottima annata, e quest’anno spero di fare ancora meglio. Il mio ruolo? Mi sono sempre trovato bene come seconda punta, quest’anno a Forlì ho sempre fatto l’esterno a destra ma il ruolo che preferisco è la seconda punta”.