MUNARI: “UN GOL CHE MI DA’ UNA BOTTA DI FIDUCIA. CHI HA VINTO CAMPIONATI SA CHE VITTORIE COME QUESTE SONO FONDAMENTALI” – VIDEO

Dopo un inizio difficile, Gianni Munari oggi ha trovato il gol del pareggio con un colpo di testa allo scadere dei 90′. Un gol che dà fiducia, senza dubbio, dopo le prime partite in cui ha cercato di prendere le misure alla propria condizione ed alla nuova categoria.

Ecco il video e la trascrizione delle parole di Wolverine al termine del match:

Il gol fa piacere, ne avevo bisogno di questa botta di fiducia. Ho giocato ma mi manca forse un po’ di ritmo, siamo una squadra nuova e ci manca ancora qualcosa a livello di conoscenza reciproca. Ci voleva questo gol per me e per la squadra. Come sto trovando questa Lega Pro? È un campionato tosto, devo essere sincero e non me l’aspettavo così. Oggi abbiamo trovato una squadra molto organizzata, tra le linee nel primo tempo abbiamo faticato ad accorciare sul loro trequartista e sull’attaccante. Erano molto organizzati ed il Mister l’aveva preparata bene. Sono squadre importanti, noi adesso dobbiamo cercare di compattarci, di conoscerci bene tra di noi, e sicuramente alla lunga usciranno i nostri valori. Dobbiamo cercare di continuare su questa linea, ed anche oggi sotto di un gol abbiamo dimostrato carattere e voglia di vincere. Questo non deve mai mancare, perchè questi sono segnali importanti. Chi ha vinto i campionati sa che sono partite che possono cambiare molto. Siamo stati bravi. Il cambio? Il Mister ha scelto di far uscire Scavone, poi ho anche segnato, sfruttando le qualità fisiche. Non avendo punte fisicamente alte è sempre importante il nostro inserimento in area, e questo gol mi dà un’enorme forza, anche per il futuro. Abbiamo cercato subito di riprendere la palla, dopo il gol del pareggio, perchè noi ci credevamo, e ci crediamo sempre. Il Mister ci ha fatto i complimenti perchè abbiamo dimostrato grande carattere fino alla fine. Che Parma ho trovato? Anche quelli che non stanno giocando ora hanno fatto la loro parte, hanno fatto degli ottimi risultati. Se siamo a tre punti è merito loro. Nunzella e Mazzocchi hanno fatto molto bene, sono segnali importanti per il gruppo”.