Mettiamo il punto: Berta è il nuovo Responsabile del Mercato dell’ Atletico Madrid.

Oltre a ciò che ha detto Di Marzio, che è inequivocabile, la notizia è arrivata da un’altra fonte autorevolissima: è ufficiale, Berta è il nuovo Responsabile del Mercato dell’Atletico Madrid.
Non ci sono più dubbi, l’ufficialità non è arrivata ancora solo a causa delle festività (oltre all’1 maggio, festa dei lavoratori, a Madrid è un giorno festivo anche il 2 maggio), ma ormai tutti i dubbi sono stati fugati.
Facciamo un piccolo riassunto di ciò che è accaduto, anche per dissipare eventuali punti interrogativi.



Come abbiamo scritto nell’articolo pubblicato questa mattina, avevamo dei dubbi che non riuscivamo a dissipare, vedendo il contrasto tra le notizie che arrivano dall’Italia e le “mancate” notizie che giungevano dalla Spagna. Per questo motivo abbiamo parlato con Hidalgo, giornalista del Diario As, uno dei più importanti quotidiano sportivi spagnoli. Lui ci ha riferito che non c’era nessun riscontro di questa notizia, e che inoltre il multimilionario Lim non sarebbe interessato all’acquisto del club, bensì si parlerebbe di una percentuale vicina al 5%. Ci ha raccontato che, riguardo a Caminero, l’unico dubbio che lo riguarda sono determinati problemi giudiziari (che noi siamo andati a scovare dopo una breve ricerca, per completare l’informazione), che però non dovrebbero creare nessuna complicazione, e che non metterebbero Caminero in discussione.

Detto questo, abbiamo avuto la rapida risposta di Di Marzio, che ci ha svelato, in appoggio a ciò che già aveva annunciato qualche giorno fa, che Berta era in quel preciso momento in aereo con l’Atletico Madrid.
Ovviamente la nostra diffidenza (che ci aveva portato anche a”scommettere” una cena con il noto giornalista Sky) ha iniziato a dissiparsi, ed abbiamo dato atto del fatto che, nonostante il silenzio e le smentite di una parte della stampa spagnola, Berta era davvero in procinto di diventare il nuovo responsabile del mercato dell’Atletico Madrid, in appoggio a Caminero.

In rapida successione, abbiamo avuto la conferma da parte di una fonte decisamente autorevole: l’ufficialità non è stata data solo a causa delle festività, ma la notizia è a prova di smentita: Berta è sbarcato a Madrid.

Per questo noi mettiamo il punto sulla vicenda: dobbiamo pagare una cena a Di Marzio, e lo faremo con piacere, e facciamo un grosso in bocca al lupo ad Andrea Berta per la sua nuova avventura.