Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°21

Chiudete gli occhi e fate mente locale: qual è la bandiera del Parma più recente che avete visto allo stadio? Mettiamo per un attimo da parte quelle splendide bandiere autoprodotte dai tifosi stessi, chiedendo aiuto magari alle madri o alle nonne, e concentriamoci sulle bandiere acquistabili nelle bancarelle al di fuori dello Stadio Tardini. Forse l’ultima bandiera messa in commercio è proprio quella mitica, storica, con lo scudetto del Parma “rettangolare” e con le coppe vinte in evidenza. Il Parma, quindi, ha bisogno di un Merchandising Alternativo, e noi siamo ben felici di proporre le nostre idee per far sì che ad un vero tifoso non manchi proprio nulla. Per ora sono solo idee, in futuro… Chissà!

Nella 21esima edizione del Merchandising Alternativo di ParmaFanzine…

fucileantigufiFUCILE ANTIGUFI

Prima che inizino le proteste delle associazioni a favore dei diritti degli animali, ParmaFanzine.it vuole rassicurare tutti: questo fucile non è stato testato su Pancaro, Zazzaroni, Mauro, o qualsiasi altro gufo. Per usare questo particolare fucile non serve il porto d’armi, visto che per gufare dall’alto delle scrivanie dei programmi sportivi nazionali non serve una laurea. Quindi sfida ad armi pari, e vinca il migliore.

Clicca sull’immagine per ingrandirla

sciarpagiannisposamiSCIARPA “GIANNI SPOSAMI

Diciamo la verità: siamo tutti innamorati di Gianni Munari. Ogni volta che entra in campo il Tardini esplode in un grido di gioia, per non parlare delle partite in trasferta, dove accade sempre la stessa cosa: le tifose di casa corrono a leggere le formazioni per capire chi sia quell’uomo affascinante che sta entrando in campo con la maglietta numero 24. Grazie alla fantastica sciarpa che ParmaFanzine.it ha confezionato, ora potrete tutti dichiarare il vostro amore per Gianni in ogni momento!

Clicca sull’immagine per ingrandirla

primapaginatarenziPRIMA PAGINA GAZZETTA DI PARMA “TARENZI, E’ CACCIA ALL’UOMO

Povero Tarenzi. Eletto primo agente porta a porta dell’anno 2013, essendo capace di vendere ben 3 prodotti al giorno di media, è stato esibito in tutte le salse prima, durante e dopo la sfida contro l’Inter. Video, foto, gigantografia, addirittura il suo nome sulla maglietta del Parma… Il giorno dopo, però, è accaduto qualcosa di particolare, e per chi lo volesse c’è la prima pagina della Gazzetta di Parma, da collezione, che ci racconta la cronaca di ciò che è successo…

Clicca sull’immagine per ingrandirla

L’Editorialista

LE PRECEDENTI EDIZIONI:

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°1
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°2
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°3

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°4
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°5
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°6 – Christmas Edition
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°7
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°8
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°9

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°10
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°11
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°12
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°13
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°14
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°15

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°16
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°17
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°18
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°19
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°20