IL MERCHANDISING ALTERNATIVO – N°30 – JUVE-PARMA 7-0 SPECIAL EDITION

Chiudete gli occhi e fate mente locale: qual è la bandiera del Parma più recente che avete visto allo stadio? Mettiamo per un attimo da parte quelle splendide bandiere autoprodotte dai tifosi stessi, chiedendo aiuto magari alle madri o alle nonne, e concentriamoci sulle bandiere acquistabili nelle bancarelle al di fuori dello Stadio Tardini. Forse l’ultima bandiera messa in commercio è proprio quella mitica, storica, con lo scudetto del Parma “rettangolare” e con le coppe vinte in evidenza. Il Parma, quindi, ha bisogno di un Merchandising Alternativo, e noi siamo ben felici di proporre le nostre idee per far sì che ad un vero tifoso non manchi proprio nulla. Per ora sono solo idee, in futuro… Chissà!

Nella 30esima edizione del Merchandising Alternativo di ParmaFanzine…

biglietto-juventus-parmaBIGLIETTO JUVENTUS-PARMA 7-0

Fede è andare allo stadio quando puoi vedere la partita in televisione“, diceva Dino Risi. Fede è ricordarsi delle grandi vittorie, aggiungiamo noi. E delle grandi sconfitte. Al fischio finale di Juventus-Parma, arrivato dopo che gli uomini di Donadoni sono stati presi a pallonate senza colpo ferire, i 281 tifosi del Parma presenti nel Settore Ospiti dello Juventus Stadium avevano già iniziato a metabolizzare quella che stava diventando una sconfitta senza precedenti. Dopo il quarto gol subito era già chiaro a tutti che quella del 9 novembre sarebbe stata una giornata da dimenticare. O da ricordare per sempre. Il tifoso, nel suo peculiare dna, è ingenuamente masochista. Probabilmente prima del fischio d’inizio aveva pensato che il Parma avrebbe addirittura potuto racimolare almeno un punto. Magari lo ha annunciato ai vicini di posto, oppure ha tenuto questa speranza nascosta per non rischiare di fare brutta figura. Anche alla luce di questo è inevitabile che la delusione, dopo la peggior sconfitta della storia del Parma in Serie A, raggiunga vette inesplorate. Tornando a casa, però, è emerso un sentimento strano, difficile da spiegare a parole. Tra la delusione, lo sconforto, la vergogna e la rabbia, infatti, è emersa la voglia di dire “io c’ero“. Si, c’ero, ed è stata una delle giornate più brutte, sportivamente parlando, della mia vita. Ma io c’ero, e non me ne vergogno. Non mi vergogno di aver visto la mia squadra mentre veniva umiliata dalla squadra che probabilmente odio (sempre sportivamente parlando) di più, e anche se ora fa un male cane so che un giorno ne capirò l’importanza. Perchè sono proprio sconfitte come queste che ti permettono di assaporare le vittorie, come se facesse capolino la voglia di riprendersi un po’ di quella gioia nascosta e sotterrata da sette reti. Per questo motivo il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine.it, questa settimana, non propone nessun oggetto nuovo, ma si permette di dare un semplice consiglio ai 281 tifosi del Parma che hanno cantato fino al 90′ di una partita che ha sancito, purtroppo, un pezzo della nostra storia: conservate il vostro biglietto, custoditelo con cura. Voi c’eravate, e non dovrete scordare mai quello che accadde il 9 novembre 2014, allo Juventus Stadium, quando il Parma indossò una strana maglia verde e sul campo cadevano acqua, gol e lacrime. Quel biglietto, quelle emozioni, quella tristezza renderà ancora più belle le vittorie future.

L’Editorialista

LE PRECEDENTI EDIZIONI:

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°1
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°2
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°3

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°4
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°5
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°6 – Christmas Edition
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°7
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°8
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°9

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°10
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°11
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°12
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°13
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°14
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°15

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°16
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°17
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°18
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°19
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°20
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°21
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°22

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°23
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°24
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°25
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°26
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°27
Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°28

Il Merchandising Alternativo di ParmaFanzine – N°29