MERCATO – TUTTO OK PER YVES BARAYE: IL GIOCATORE DIVENTERA’ PRESTO CROCIATO

Il puzzle crociato si sta componendo, e si avvia alla conclusione. In attesa dei pezzi da novanta, ovvero un centrocampista (secondo Di Marzio Miglietta avrebbe praticamente accettato l’offerta del Parma) e la punta (difficile ormai arrivare a Sforzini, che ha molte richieste, anche se non è ancora detta l’ultima parola), il Parma sta per risolvere la situazione legata ad Yves Baraye, che presto diventerà un giocatore crociato. Il giocatore, di proprietà del Chievo, nei giorni scorsi aveva

Foto del profilo Facebook ufficiale di Parma Calcio 1913

Foto del profilo Facebook ufficiale di Parma Calcio 1913

lasciato il temporary camp, e non aveva preso parte alle ultime due amichevoli contro Pontedera e Monza proprio per il mancato accordo raggiunto tra le due società. Ora però le difficoltà sarebbero state superate, anche quelle legate alla possibile perdita dello status di giocatore-lavoratore. Nelle prossime ore scopriremo qualcosa di più, ma il giocatore presto diventerà crociato ed ha già ritrovato i suoi nuovi compagni tornando oggi a Collecchio dopo una “pausa forzata” di qualche giorno.

Dopo la firma arrivata nei giorni scorsi di Dimitar Traykov, nelle prossime ore dovrebbero risolversi anche le posizioni di Walter Rodriguez e Gaston Buttaccio: il primo domani dovrebbe ottenere il proprio passaporto comunitario necessario per la firma sul contratto, mentre il secondo si avvicina al taglio e potrebbe lasciare il temporary camp nei prossimi giorni. Conferma invece per Agrifogli, che lo scorso anno ha giocato con il Tuttocuoio, ma è di proprietà dell’Empoli, e anche lui dovrebbe firmare presto: sarà lui il vice-Ricci.