MERCATO – PER IL CENTROCAMPO CROCIATO IN ARRIVO SCAVONE

Mentre si ultimano i dettagli per Evacuo e si cerca un attaccante che possa non far rimpiangere Antenucci, il Parma continua a muoversi sul mercato per definire alcuni colpi anche in altre zone del campo. A centrocampo, ad esempio, è molto ben avviata la trattativa per Manuel Scavone, centrocampista lo scorso anno in forza alla Pro Vercelli. Giocatore classe ’87, nato a Bolzano, ha esordito nel Sudtirol dove ha giocato per sette stagioni prima del salto di qualità in Serie B, a Novara, dove si è subito ritagliato un suo spazio giocando 26 gare in stagione. Poi, sempre in Serie B, Scavone ha giocato prima a Bari (19 presenze ed un gol) e poi per cinque stagioni con la maglia della Pro Vercelli (una di queste in Lega Pro), raccogliendo 127 presenze e segnando 12 gol. Dovrebbe essere lui la mezz’ala in arrivo per affiancare Corapi, Giorgino e Miglietta a centrocampo. Per l’ufficialità bisognerà attendere qualche giorno, ma a meno di intoppi dell’ultim’ora oltre a quello di Evacuo sembra che sia quello di Scavone il secondo nome da aggiungere nella casella “acquisti” del mercato crociato. Insieme a lui i crociati continuano a seguire Dario Bergamelli, classe ’87 lo scorso anno al Catania, che assieme a Volta rappresenta uno degli obbiettivi per la difesa.