MAZZOCCHI: “LA GIOIA È STATA INDIMENTICABILE, ORA VOGLIO DIMOSTRARE QUANTO VALGO” – VIDEO

Dopo due giorni di riposo, festeggiamenti, ore passate davanti ai video della festa e quant’altro, i crociati oggi sono tornati in campo a Collecchio in vista della prossima sfida contro il Ravenna. Al termine della seduta pomeridiana è stato Pasquale Mazzocchi a prendere la parola, analizzando la sfida contro il Delta e i prossimi obbiettivi.

Ecco il video e la trascrizione delle sue parole:

Abbiamo avuto due giorni di riposo, abbiamo festeggiato quest’annata fantastica, adesso stiamo bene, abbiamo iniziato stamattina e siamo pronti per domenica contro il Ravenna. Dopo un obbiettivo ce n’è sempre un altro, ora puntiamo a finire questo campionato da imbattuti, poi vedremo. Domenica mi sono trovato abbastanza bene, con i compagni quest’anno mi sono integrato e mi sono trovato benissimo, sto cercando di dimostrare al Mister che posso fare molto di più. Poi lui mi vede tutti i giorni, credo di essermi conquistato il posto delta-mazzocchi-rodriguezdavanti domenica. Cercare di essere più continuo nei 90′? Quando giochi titolare ogni 4-5 partite non hai molti minuti nelle gambe, se invece giochi con continuità metti maggiore benzina, è questo che mi manca a me. Il Tardini di domenica? Per me è stata una cosa indimenticabile, ho capito i tifosi quanto tengano a questa maglia, è stata una cosa che mi porterò dentro per tutta la vita. Il futuro? Mancano queste partita nelle quali dobbiamo dimostrare alla società quanto valiamo, specialmente noi giovani dobbiamo dimostrare quello che sappiamo fare. Io ci credo, vado avanti così. In cosa posso migliorare? Sicuramente la fase difensiva, in questi mesi sto lavorando con il Mister per migliorarla, poi credo di essere a posto. Sto cercando di migliorare con il Mister dove ho dei limiti. Come mi immagino la Lega Pro? Fare la Lega Pro a Parma non è come farla in qualsiasi altra parte. Sicuramente è un passo in più, farla qui è come fare la Serie B, spero di farla qui perchè mi sono trovato molto bene in questi mesi, spero di farla qui in questa società ed in questa città che è fantastica”,