MAZZOCCHI: “LA LEGA PRO CON IL PARMA? SONO QUI PER QUESTO… IL GOL? UN’EMOZIONE UNICA” – VIDEO

Ha segnato il suo primo gol con la maglia crociata, Pasquale Mazzocchi, finalizzando in maniera perfetta un ottimo lancio di Corapi. La corsa sotto la Curva, con le braccia che indicavano il cielo, nascondono una dedica speciale che lo stesso Mazzocchi ha voluto raccontare in conferenza stampa.

Ecco il video e la trascrizione delle parole dell’esterno crociato al termine della gara:

Penso che il compito di chi parte dalla panchina è sempre quello di dare dei vantaggi alla squadra. Oggi il Mister mi ha chiamato in causa, e ho fatto quello che mi ha chiesto: è andata bene. Che partita ho visto nel primo tempo? Loro sono stati bravi a chiudere gli spazi, il campo non permetteva molte cose, ma alla fine siamo riusciti a trovare gli spazi giusti per andare in legnago-mazzocchi-esultaporta. Il mio gol? È sempre un’emozione unica, e sono fortunato perchè l’ho fatto tra questi tifosi che hanno visto un calcio ben diverso da questo, e sono molto contento. Volevo dedicare il gol ad un mio amico che non c’è più, si chiamava Gennaro ed è scomparso circa undici anni fa. Lo dedico a lui. Il nostro compito è quello di dare il 100% in allenamento al di là del modulo, poi se il Mister ci fa entrare, come oggi, bisogna dare il massimo. Cosa mi aspetto da questo finale di stagione, anche in ottica futura? Al futuro non penso, guardo al presente. Il futuro verrà… Se mi piacerebbe fare la Lega Pro con il Parma? Ovviamente, sono qui per questo... Per noi esterni è un vantaggio giocare con gente che ha fatto una categoria superiore. La Lega Pro ormai ad un passo? Non si può mai dire, ora l’AltoVicentino ha vinto ma non dobbiamo pensarci. Se noi vinciamo tutte le partite le rivali possono anche vincerle tutte, ma inutilmente. Se posso giocare in altre posizioni? Sono cose che vede il Mister, ci pensa lui. Il nostro compito è solo quello di dare il massimo”.