L’UNICA OFFERTA? È DI CORRADO, MA TUTTO DIPENDERA’ DA GIUDICE E CURATORI…

Qualcuno ha già titolato: “Il Parma è di Corrado“. Purtroppo, però, bisognerà ancora attendere la decisione di Giudice e Curatori fallimentari, nonchè del comitato dei creditori. Ma andiamo con ordine. Anedda e Guiotto hanno diramato un comunicato con l’esito della sesta asta: una sola busta è stata presentata davanti al almansi-campanelloNotaio Almansi. L’offerta è di Giuseppe Corrado, ma questo non lo trasforma automaticamente nel nuovo proprietario del Parma. Il manager, infatti, avrebbe inserito alcuni vincoli nella propria offerta, ovvero, da quanto raccolto da ParmaFanzine.it, la garanzia del paracadute per le retrocesse, che i giocatori accettino la rinegoziazione dei propri contratti e che non ci siano ulteriori sorprese (leggasi: pagamenti o debiti) in futuro. Senza queste garanzie, l’offerta non verrà formalizzata. È non è assolutamente detto che Curatori e Giudice, dopo aver aperto la busta, decidano di accettare. Bisognerà dunque attendere ancora qualche ora prima di sapere l’esito definitivo dell’ultima asta. Per l’ennesima volta, dunque, non ci resta che aspettare.