LUMEZZANE-PARMA 0-2 – IL PARMA VINCE SENZA FATICA: PER LUCARELLI UN GOL STORICO

Il Parma non gioca una gran partita ma con molto cinismo e poca fatica riesce ad avere la meglio sul Lumezzane e chiude l’anno con altri tre punti: per D’Aversa è la terza vittoria consecutiva. Una partita che rimarrà nella storia soprattutto per il gol di Alessandro Lucarelli: con questa rete ha segnato in maglia crociata in tutte le categorie dalla Serie A alla Serie D. Se non andiamo errati potrebbe addirittura essere il primo difensore ad essere riuscito in quest’impresa.

LA FORMAZIONE – D’Aversa sorprende tutti non tanto sull’undici iniziale, ma sul modulo. Il Parma infatti schiera un 4-4-2 con Zommers in porta, Benassi e Nunzella sulle fasce e la coppia Lucarelli-Saporetti in mezzo; Scavone e Mazzocchi gli esterni di centrocampo con in mezzo Giorgino e Corapi dietro a Baraye e Calaiò.

LA PARTITA – Nonostante sia quasi gennaio è clemente la temperatura in quel di Lumezzane, in uno stadio come il Saleri immerso nei colli valgobbini. Il Parma, accompagnato da 600 tifosi, prova centrare la terza vittoria consecutiva per continuare l’inseguimento alla vetta della classifica. L’inizio di Lucarelli e compagni è incoraggiante, e dopo 4′ arriva il vantaggio: Calaiò lancia Baraye sul filo del fuorigioco, il senegalese serve in mezzo Scavone che insacca alle spalle di Pasotti. Durante l’azione del gol resta però a terra Baraye, costretto al cambio. D’Aversa inserisce allora Guazzo, che si sistema al fianco di Calaiò. Il Parma, dopo l’1-0, torna a far emergere vecchi problemi. I crociati infatti iniziano a faticare in fase di impostazione, dando l’impressione di essersi quasi “seduti”, magari inconsciamente. Fatto sta che il pallino del gioco resta tra i piedi del Lumezzane, con il Parma che non ha praticamente sofferto nulla ma che ha sbagliato troppo movimenti ed appoggi. La prima frazione termina con i crociati in vantaggio, ma con la necessità di un altro passo nel secondo tempo.
La seconda frazione si apre senza alcun cambio, ma è il Parma con un cinismo impressionante a trovare di nuovo il gol dopo 9′. Cross su palla inattiva in mezzo, di testa sul secondo palo arriva Capitan Lucarelli che insacca e corona un sogno: con la maglia crociata ha infatti segnato in Serie A, B, C e D. Il secondo gol crociato di fatto spegne le velleità del Lumezzane, ed è il Parma ad andare vicino al terzo gol prima ancora con Lucarelli, poi con Guazzo. La partita offre pochi spunti fino al fischio finale: il Parma chiude bene l’anno con altri tre punti prima della sosta.

IL FILM DEL PRIMO TEMPO

1′ – Inizia la partita!
2′ – Il Parma sembra essere in campo con un 4-4-2 con Benassi e Nunzella terzini e Scavone e Mazzocchi esterni di centrocampo.
4′ – Contropiede del Parma, Calaiò serve Baraye sul filo del fuorigioco, passaggio in mezzo per Scavone che insacca!!! Parma già in vantaggio! Lumezzane-Parma 0-1
8′ – Nell’azione del gol Baraye si è fatto male. Al suo posto sta per entrare Guazzo.
9′ – Primo cambio nel Parma: fuori l’infortunato Baraye, dentro Guazzo.
14′ – Tiro di Calami, Zommers blocca in presa.
19′ – Russini si accentra, tiro di destro potente, Zommers devia in angolo!
31′ – È un brutto Parma quello che stiamo vedendo dopo il gol del vantaggio. I crociati faticano a tenere in mano il gioco, commettendo numerosi errori in fase di impostazione.
40′ – Speziale prova il destro da fuori, pallone alto.
45′ – Ammonito Benassi per un fallo sciocco ai danni di un avversario.
45′ – 2′ di recupero.
47′ – Termina il primo tempo. Ottimo inizio del Parma che con un contropiede fulminante al 4′ ha trovato il vantaggio. Dopo il gol i crociati non sono però riusciti a creare gioco, senza rischiare nulla ma con numerosi errori.

IL FILM DEL SECONDO TEMPO

1′ – Inizia il secondo tempo!
2′ – Sugli sviluppi di un corner un mancino velenosissimo di Benassi termina sul fondo di pochissimo!
9′ – LUCARELLI ENTRA NELLA STORIA DEL PARMA!!! Gol di testa del Capitano, che ora ha segnato in maglia crociata in Serie A, B, D… e Lega Pro!!! Lumezzane-Parma 0-2
14′ – Primo cambio nel Lumezzane: fuori Calamai, dentro Leonetti.
19′ – Punizione dalla sinistra, Lucarelli in torsione per poco non segna la doppietta personale!
21′ – Un cambio a testa: fuori Benassi, dentro Canini nel Parma; dentro Varas, fuori Bacioterracino nel Lumezzane.
25′ – Ammonito Varas per un fallo ai danni di Scavone.
32′ – Terzo cambio nel Parma: fuori Calaiò, dentro Evacuo.
33′ – Tiro potente di Varas, che termina tra le braccia di Zommers.
35′ – Giallo per Corapi.
47′ – Palo del Lumezzane su punizione! Il pallone sfila in mezzo a tutta la difesa e colpisce il montante!
48′ – Termina il match!